Île de la Cité, Parigi
Idee di viaggio

5 Capitali Europee da Vedere in Inverno

Idee di viaggio

La stagione fredda porta con sé giornate più corte e un clima più rigido, ma rappresenta anche un’ottima occasione per partire alla scoperta delle bellezze del Vecchio Continente. Le sue capitali, ad esempio, così ricche di storia e tradizioni, sono una delle mete da non perdere anche quando le temperature si abbassano.

Scopri con Boscolo quali sono le più belle capitali da visitare in inverno, luoghi magici dove prendersi una pausa dalla routine quotidiana e capaci di avvolgere il visitatore in un tiepido abbraccio, grazie un’affascinante offerta fatta di splendidi musei, monumenti iconici, eventi imperdibili e sapori unici.

Quali sono le capitali europee da vedere in inverno

Le opzioni per chi vuole visitare le capitali europee in inverno sono davvero numerose e varie: da nord a sud, da est a ovest, il continente è disseminato di città che hanno costruito nel corso dei secoli, e talvolta dei millenni, le loro fortune e hanno saputo forgiare la propria identità tra sfide e avventure che hanno lasciato tracce indelebili. Ecco una selezione delle più belle capitali europee da visitare in inverno.

Budapest, una perla sul Danubio

Attraversata dalle placide acque del fiume Danubio, Budapest è una delle più belle capitali europee da vedere in inverno. Le eleganti atmosfere, il fascino mitteleuropeo e una storia antica e ricca, hanno plasmato l’identità di questo centro, rendendolo un luogo unico e indimenticabile. Dalle colline di Buda, la parte medievale della città che ospita il celebre Castello, la famosa chiesa di Mattia e il Bastione dei Pescatori, alla frizzante atmosfera di Pest, la zona commerciale, ricca di negozi e ristoranti alla moda, Budapest è un concentrato di esperienze che meritano di essere vissute.

Bastione dei Pescatori, Budapest

Le mille luci di Parigi

La capitale francese è la città europea perfetta da visitare in inverno e durante tutto l’anno. La ville lumière, infatti, è un punto di riferimento per l’immaginario collettivo e una meta irrinunciabile per i viaggiatori di tutto il mondo. Il Museo del Louvre, il Museo d’Orsay, l’animato Quartiere Latino e il quartiere di Saint Germain des Prés sono tappe imperdibili, ma anche una passeggiata lungo la Senna, sotto la luce dei lampioni e con la vista della Tour Eiffel che svetta dai tetti, sono esperienze che meritano di essere vissute. Per chi ama la mondanità e lo sfarzo, di ieri e di oggi, niente di meglio invece che una visita alla celebre Reggia di Versailles o una serata tra le atmosfere bohémien del Moulin Rouge.

Panorama di Parigi

Berlino, cuore della nuova Germania

Poche città nel mondo possono vantare oggi la stessa energia di Berlino ed è una delle capitali europee  che d’inverno diventano ancora più affascinanti. Il cuore e simbolo della Germania contemporanea è un concentrato di storia e modernità in cui toccare con mano esperienze, stili e tendenze dal respiro internazionale. Alcuni tratti del celebre Muro sono ancora lì, a raccontare di un passato ormai lontano: ma sono i nuovi monumenti a fare mostra di sé e a delineare la traiettoria di un paese proiettato nel futuro: tra essi, la Porta di Brandeburgo e il Palazzo del Reichstag con la sua scenografica cupola di vetro. Toccanti e intimamente emozionanti sono il nuovo Museo Ebraico, il Checkpoint Charlie e il tour della Berlino letteraria. Per respirare appieno l’energia della città, invece, le tappe imperdibili sono una visita ai graffiti della East Side Gallery, o al quartiere Kreuzberg, animato da studenti e artisti provenienti da ogni dove.

Natale a Berlino

Madrid, un museo a cielo aperto

Per gli spagnoli è semplicemente la Capital: per tutti invece Madrid è una città in cui arte, cultura, tradizioni e storia si intrecciano dando vita a uno stile di vita unico e inimitabile. I dipinti esposti al Museo del Prado, le collezioni di opere barocche e rococò del Palacio Real, i capolavori dell’arte moderna e contemporanea del Thyssen-Bornemisza e del Reina Sofia e poi ancora la stazione liberty di Atocha, la Puerta de Alcalà, la Statua di Cibele sono solo alcune delle cose da vedere a Madrid: ma è per le strade e nelle piazze che si aprono nel grande centro storico, tra tapas, una cerveza e uno spettacolo di flamenco, che Madrid mostra il suo lato più accogliente e vitale.

Madrid

Istanbul, ponte tra culture

Istanbul è una metropoli unica, difficile da descrivere. Per chi vuole scoprire una tra le capitali europee più belle in inverno, l’unico modo è quello di viverla.

Crocevia di culture, religioni e popoli, oggi come nel passato, Istanbul accoglie i visitatori con il suo affascinante caos. Le attrazioni da vedere a Istanbul sono davvero tante, dal Gran Bazar, uno dei mercati coperti più antichi del mondo, alla Cisterna Basilica, fino al Palazzo Topkapi, che è stato per secoli la residenza storica dei sultani.

Sultanahmet, il centro della città, è il punto di partenza ideale per visitare il Museo Archeologico e Santa Sofia, antica chiesa bizantina convertita in moschea. Attraversare il Ponte di Galata, sospeso sul Corno d’Oro, rappresenta un’esperienza unica e consente di godere di una stupenda vista sulle guglie delle moschee e sulla parte nuova della città.

Veduta aerea di Istanbul
Viaggi che potrebbero interessarti
Budapest: la perla del Danubio

5 giorni da 890.00 € a persona

Budapest: la perla del Danubio

Le Tappe: Budapest.

5 giorni di full immersion nelle eleganti atmosfere di Budapest, per scoprire la sua ricca storia e il suo fascino mitteleuropeo.

Vedi itinerario
Splendida Istanbul

5 giorni da 1,090.00 € a persona

Splendida Istanbul

Le Tappe: Istanbul.

5 giorni di full immersion nella magica atmosfera di Istanbul, con la sua cultura e il suo spirito cosmopolita tutto da scoprire.

Vedi itinerario