Capodanno a Londra
Attualità

Dove andare a Capodanno in Europa

Attualità

Decidere di trascorrere il Capodanno in una capitale europea – in famiglia o in coppia, da soli o in gruppo – è una scelta che davvero non delude mai, un’esperienza diversa dal solito e il momento perfetto per godersi la città che si è sempre voluto visitare senza averne mai avuto l’occasione, con in più la poesia dell’inverno e tanti eventi assolutamente imperdibili. E allora, perché aspettare? Scopri con Boscolo dove andare a Capodanno in Europa!

Countdown dal Big Ben

Città cosmopolita per eccellenza, Londra è sicuramente tra le capitali europee da visitare a Capodanno almeno una volta nella vita. Si arriva nel giro di un paio d’ore scarse e i voli abbondano. L’ultimo dell’anno londinese ha come punto focale un orologio d’eccezione, quello del Parlamento di Westminster, il celeberrimo Big Ben: qui, quando si suona il dodicesimo rintocco, parte uno straordinario spettacolo di fuochi d’artificio sopra il Tamigi. Il modo migliore per goderseli? Trovarsi un buon posto già dal pomeriggio del 31 (ad esempio tra Westminster e il Tower Bridge) o regalarsi una romantica crociera sul fiume. Ma visto che Londra è una vera metropoli, di Capodanni ufficiali ce ne sono almeno due: l’altro è a Trafalgar Square, vicino all’albero che ogni anno la Norvegia regala alla capitale inglese.

Capodanno a londra

Tutte le luci di Parigi

La città più visitata del mondo è, come tutti sanno, anche la più romantica: Parigi è la capitale europea dove andare a Capodanno se sognate di festeggiare in coppia in un ristorante stellato o anche in piazza. A mezzanotte, la vita notturna si concentra fin dalle 21 sugli Champs-Elysées (con l’immancabile bottiglia di champagne in mano), forse la via più elegante del pianeta, ma ogni angolo di Parigi è letteralmente ricolmo di musica, risate e allegria: dai locali di Saint-Germain-des-Prés (che, a differenza di altri quartieri, non fanno pagare l’ingresso) alla piazza del Sacré-Coeur, oppure in battello sulla Senna, ad ammirare lo spettacolo della Torre Eiffel sfavillante di luci come un albero di Natale alto trecento metri, capace di riflettere, con le sue migliaia di tonnellate di ferro, i mille fuochi d’artificio che accendono l’aria.

Capodanno a Parigi

Capodanno a Lisbona

Per chi è alla ricerca di un posto originale dove andare a Capodanno in Europa, la capitale portoghese è la meta perfetta: chi non è mai stato a Lisbona prima, forse si stupirà nel vedere il suo status di sontuosa capitale europea a tutti gli effetti, e alcuni dei suoi quartieri – come il Barrio Alto e l’Alcantara – sono tanto animati da spirito lusitano da risultare indimenticabili. In più, il clima d’inverno spesso qui è molto mite e piacevole, per cui il Capodanno a Lisbona potrebbe essere un’ottima occasione per riscaldarsi un po’. La zona della festa principale è la Praça do Comércio, dove si tiene il concerto del 31 dicembre e dove tutti avranno il loro bel grappolo d’uva in mano, per mangiarne un acino a ogni rintocco della campana esprimendo un desiderio come da tradizione iberica.

Capodanno a Lisbona

La notte più lunga sulle rive del Danubio

Un dicembre freddo? Poche cose, allora, sono più piacevoli di un bel bagno nell’acqua bollente delle terme più rinomate d’Europa, quelle di Budapest, che in genere il 31 dicembre chiudono intorno alle 18 (il giorno dopo alle 20, per chi preferisce il relax post-bagordi). Buda e il Parlamento illuminato, sulle due sponde del Danubio, sono uno spettacolo, e da Piazza degli Eroi a Piazza Vörösmarty il consueto connubio di musica e fuochi d’artificio (e, naturalmente, bevande alcoliche) offre infinite possibilità di divertimento, con il fiume più romantico del mondo dove si rispecchiano i colori che esplodono nel cielo. Se hai voglia di un luogo davvero unico dove trascorrere il Capodanno in Europa, Budapest è la tua destinazione!

capodanno a budapest

Brindisi sui canali di Amsterdam

Città del divertimento per eccellenza, Amsterdam è una meta molto popolare dove passare il Capodanno in Europa al grido di «Gelukkig Nieuwjaar», «Buon Anno!». Per chi vuole fare le ore piccole non c’è destinazione migliore, soprattutto a Nieuwmarkt, in centinaia di locali, club e discoteche che vengono letteralmente presi d’assalto da chi non ha alcuna intenzione di andare a dormire presto o, semplicemente, di andare a dormire prima della notte dell’1. Sarebbe però un peccato non ricordare che Amsterdam ha anche un lato molto romantico, da sfruttare per una crociera fluviale e per scaldarsi con lo street food delle bancarelle a Museumplein, mentre si aspetta la mezzanotte.

Scopri tutte le proposte Boscolo per partire a Capodanno.

Capodanno ad Amsterdam
Viaggi che potrebbero interessarti
Parigi, Capodanno nella Ville Lumière

5 giorni da 1,460.00 € a persona

Parigi, Capodanno nella Ville Lumière

Le Tappe: Parigi, Versailles.

5 giorni di full immersion nello charme unico di Parigi, per vivere il suo fascino, la sua eleganza e trascorrere un Capodanno magico.

Vedi itinerario