Sei interessato alla destinazione?

Indietro

Finlandia: la magia ipnotica dell'aurora boreale

Una terra di meraviglie dove natura e modernità si intrecciano in un connubio perfetto che regala un’esperienza magica: alla scoperta della Finlandia.

Finlandia è sinonimo di natura: boschi, specchi d’acqua, tundra a perdita d’occhio, un paesaggio incontaminato capace di regalare emozioni a non finire. Ma la terra dei mille laghi ha molto di più da offrire, anche d’inverno quando la neve cade copiosa, le ore di luce sono ridotte e il freddo è pungente.

Dopo le splendide giornate autunnali, le foglie cadono dagli alberi e le temperature iniziano a scendere. Sulla capitale della Finlandia le ore di luce declinano: nelle giornate invernali il sole sorge alle 9 e tramonta verso 15, ma questo non diminuisce il fascino di Helsinki, una meta poco conosciuta e per questo ancora più sorprendente. È una vibrante città di mare, con il suo arcipelago e tante aree verdi, che incanta con i colori e l’architettura Art Nouveau, e prende per la gola con le specialità della cucina finlandese che vede protagonista in primis il pesce.

Diari di Viaggio Image Module 2 - Finlandia magia ipnotica dell aurora boreale


Una delle mete finlandesi più conosciute è Rovaniemi, cittadina nel bel mezzo della natura artica selvaggia che ospita il Villaggio di Babbo Natale. Basta superare il Circolo Polare Artico per entrare in un paesaggio da fiaba e poter incontrare Santa Claus e le sue renne: una gita indimenticabile per tutti gli amanti del Natale. Nei pressi del Circolo Polare Artico, la natura è maestosa e dominata da laghi, foreste e da una tundra che si estende per chilometri. La piccola località di Kuusamo è la base ideale per vivere un’esperienza unica e diversa praticando gli sport invernali più amati dai finlandesi come la pesca sul ghiaccio, le escursioni in motoslitta o le ciaspolate sulla neve immacolata, o magari visitando un allevamento di renne per scoprire tutto su questi imponenti animali.

Proprio immersi nei silenzi artici è possibile vivere una vera magia: il cielo notturno è il palcoscenico di una danza di luci che vibrano di verde, blu, viola, un caleidoscopio di colori che incantano e fanno immaginare mondi fantastici popolati da fate e folletti. È l’aurora boreale, un fenomeno potente a cui assistere almeno una volta nella vita.

Diari di Viaggio Image Module 2 - Finlandia magia ipnotica dell aurora boreale


Uno dei luoghi migliori per godere a pieno di questo spettacolo è Kilpisjärvi, un minuscolo villaggio al confine tra la Lapponia finlandese, quella norvegese e quella svedese, che non a caso sorge sulla strada panoramica detta Aurora Borealis. Qui, ai piedi del monte Saana, nel cuore dell’area collinare dell’Artico, nel periodo da settembre a marzo si può assistere al fenomeno con una certa frequenza. Ma come essere sicuri di poter godere di questo spettacolo? Consultando i siti di riferimento per la previsione delle aurore si può essere sempre aggiornati. Oltre a quello ufficiale, gestito dall’Istituto meteorologico finlandese, esistono numerosi gruppi Facebook gestiti da appassionati cacciatori d’aurore.

E dopo una notte passata all’aperto ad ammirare questo spettacolo mozzafiato, al rientro una sauna è un vero toccasana. Anche perché cosa c’è di più finlandese della sauna?

Title
Subtitle