Sei interessato alla destinazione?

Indietro

Liguria, il gioiello incastonato nella roccia

La Liguria è tutta mare cristallino e cieli tersi, è natura prorompente, cultura marinara e porti millenari. Ma non solo. La Liguria è un’intera cultura che si è fatta strada lentamente nella dura roccia, trovando il proprio posto incastrata tra scogliere e affioramenti calcarei e trasformando un paesaggio ostile in un luogo tra i più visitati al mondo.

In questo itinerario scopriremo la relazione che la Liguria ha con il suo complicato quanto interessante paesaggio roccioso, andando a visitare una varietà di luoghi non sempre tra i più noti.

Italia / Liguria / Mod 1

La parola è: Mistico


Partiamo dalla provincia di Savona: qui incastonato nella roccia troviamo il Santuario di Santa Lucia di Toirano, oggetto di devozione fin dal Medioevo. Il Santuario si trova nel complesso delle Grotte di Toirano sulle pendici del Monte San Pietro: un luogo mistico, da cui si gode una vista mozzafiato sulla valle Varatella e la piana di Toirano e che fu abitato sin dalla preistoria come dimostrano i reperti trovati durante gli scavi.

Italia / Liguria / Mod 2

La parola è: Panorama


Rimanendo in ambito di meraviglie rupestri, non perdetevi la Chiesa di San Pietro, una costruzione in stile gotico-genovese che saluta chi osserva Portovenere dal mare, regalando emozioni davvero uniche. Avvicinandosi alla costa è la prima cosa che spicca per fascino e particolarità, ma può anche essere raggiunta con una passeggiata panoramica che vi regalerà una vista spettacolare sul Golfo dei Poeti. 
Una chicca: la grotta Byron, un’apertura nella roccia ai piedi della parete rocciosa della Chiesa di San Pietro completerà la vostra esperienza come una maestosa ciliegina sulla torta.

Italia / Liguria / Mod 3

La parola è: Sorpresa


Siamo sempre nei pressi del Golfo dei Poeti per ammirare un altro capolavoro incastonato nella roccia: la Torre di Scola che emerge dal mare oltre la punta nord orientale dell’isola della Palmaria a Porto Venere. Costruita nel 1606 come torre di avvistamento militare, la sua presenza suggestiva e misteriosa saprà affascinarvi e regalarvi scorci davvero insoliti.

Italia / Liguria / Mod 4

La parola è: Esplorazione


Restiamo sulla costa, tra Torre del Mare e Bergeggi. Qui tra insenature selvagge e promontori, si cela la grotta marina più famosa della regione. La grotta di Bergeggi ha natura carsica, è frequentata sin dal Neolitico e si sviluppa sia sopra che sotto il livello del mare: la parte emersa mostra una cavità principale e alcune diramazioni ed è visitabile tramite una visita guidata organizzata dal Comune. La parte sommersa invece resta un mistero e si articola in svariati cunicoli dove l'acqua diventa salmastra.
Non perdete l’opportunità di fare snorkeling, per godere anche della straordinaria vita sommersa che abita questo mare.

Italia / Liguria / Mod 5

La parola è: Incanto


Se siete amanti delle grotte c’è un altro luogo in Liguria che merita una visita approfondita: si tratta delle Grotte di Borgio Verezzi: un percorso nel sottosuolo lungo 800 metri conduce a grandi sale con concrezioni di forme inaspettate, canule e sottili drappi, colonne e stalattiti di varie sfumature dovute alla presenza di diversi minerali. Sarà come entrare in un sogno, ma voi continuate a tenere gli occhi ben aperti.

Italia / Liguria / Mod 6

La parola è: Meraviglia


È vero, la premessa era quella di scoprire solo luoghi poco noti, ma se siete in Liguria non potete perdervi le Cinque Terre e, in questo caso, Manarola: un piccolo borgo arroccato su uno sperone di roccia scura a picco sul mare, il quarto paese delle Cinque Terre per chi viene da Levanto. Fondato probabilmente in epoca romana, questo borgo rappresenta un accordo armonioso tra uomo e natura, un equilibrio millenario che oggi ci consente di ammirare un panorama come pochi. 


Alla fine di questo viaggio, vi sarà di certo venuta fame. Rimanete in tema con una cena esclusiva a La Grotta, ristorante di prestigio tra Portofino e Santa Margherita Ligure, costruito direttamente nella roccia scavata dal mare. Perché in Liguria, anche l’appetito vuole la sua parte di bellezza.

Title
Subtitle