Sei interessato alla destinazione?

Indietro

Il meglio di Porto, secondo voi

E’ un sogno a colori, Porto. Romantica e malinconica al tramonto se la guardi dal Rio Douro, allegra e trascinante se ti immergi nella sua vibrante movida. Abbiamo raccolto i consigli più utili dei nostri viaggiatori su cosa fare e vedere se siete in città, perché lo sguardo più incantato sul mondo è sempre quello di chi c’è stato.

“Addentrarsi nella Ribeira pullulante di vita e spingersi più a nord fino alla Torre dos Clerigos in un sabato sera estivo, o una passeggiata pomeridiana nella lunga Rua da Santa Catarina per gli amanti dello shopping. E una visita alla stazione di Sao Bento per ammirare gli splendidi azulejos”.

Ribeira, Portogallo - Ribeira


“Città da scoprire a piedi, tra i vicoli della Ribeira e nelle zone più “alte” di Aliados, Santa Catalina e Praca da Liberdade, il mercato del Bolhao e Praca Batalha. Da provare un giro sul tram, il 22 o il 18 in diverse zone della città, e assolutamente da non perdere la casa da musica di Rem Koolhaas”.

Case di Porto, Portogallo - Europa


L’animato e caloroso abbraccio della Ribeira e del lungo Douro, là dove è dolce lasciarsi trasportare fino al tramonto sorseggiando vinho Sandeman ed assaggiando 365 tipi di bacalhau. Così, indelebilmente, la città incide nella memoria un solo motto: “Saudade do Porto”.”

Bacalhau, Portogallo - Europa


“Le numerose Tascas (ristoranti tipici paragonabili alle nostre trattorie) frequentati solo da portoghesi dove si mangia cibo freschissimo a pochi euro (€ 6 pasto completo di bevande e caffè). Ordinare il Prato do dia (piatto del giorno); inoltre, con 1 ora di treno, a km 60, visitate la splendida cittadina medievale di Guimaraes (Capitale Europea della Cultura 2012)”.“Da provare assolutamente la Francesinha e fare il giro di almeno due cantine (consigliatissima la Taylor, con giardino interno e pavoni che passeggiano sul prato)”.

Lasciati conquistare dalle atmosfere di Porto con un Viaggio Boscolo in Portogallo.

Title
Subtitle