Bordeaux e la Costa Atlantica

7 notti per 1 persona

Prezzo a partire da € 1.650 Scopri tutte le date

Bordeaux e la Costa Atlantica

7 giorni alla scoperta dei tesori dell'Ovest francese, visitando luoghi imperdibili come Lione, Poitiers, La Rochelle, Rochefort, Bordeaux, il Bacino d’Arcachon, St. Emilion e Perigueux.

Tipologia
Viaggio
guidato
Prezzi da
1.650 €
per persona
Durata
8 giorni
7 notti
Prima partenza
25 Mag
altre partenze
Optional
Partenza sotto casa
Duna di Pilat

Innamorarsi di Bordeaux e della Costa Atlantica.

Bordeaux
Poitiers
Vacanza di 8 giorni e 7 notti
A partire da 1.650 €
A persona
Scopri tutte le date

Le bellezze dell’Aquitania. Alcuni viaggi sono capaci di regalare emozioni uniche, impossibili da dimenticare. Di sicuro il tour in Aquitania è uno di questi. Un viaggio meraviglioso nel quale andremo alla scoperta della terza regione più vasta di Francia, una terra nella quale perdersi fra la bellezza di città d’arte, borghi antichi, orizzonti naturali e straordinari sapori.

Tinte di magia. Qui le città raccontano storie millenarie. Bordeaux con le sue strade eleganti e le piazze maestose ci avvolgerà in un’atmosfera da favola. Una passeggiata lungo le sponde della Garonna, lì dove affiora lo scenografico Miror d’Eau, ci lascerà senza parole. E ancora Poitiers, antica residenza dei duchi d’Aquitania, il cui nome rievoca ricordi di battaglie medievali e di splendenti cattedrali romaniche. E come non innamorarsi del pittoresco porto di La Rochelle, con la sua atmosfera rilassata e le due torri a guardia dell’accesso all’oceano come due affascinanti sentinelle.

Ostriche e dune. Questo tour ci riserverà non solo la bellezza delle città, ma anche incredibili paesaggi naturalistici. Visiteremo il meraviglioso Bassin d’Arcachon, dove l’oceano è stretto tra lunghe lingue di sabbia e dove le ostriche trovano il loro habitat naturale. Qui la famosa Dune du Pilat, incastonata tra la pineta e l’Oceano, quasi a formare un dipinto, ci regalerà pura magia. Non mancheranno le pause enogastronomiche. Potremo gustare ostriche, vini pregiati e formaggi francesi tipici. Sarà un viaggio bellissimo e intenso.

Le bellezze dell’Aquitania. Alcuni viaggi sono capaci di regalare emozioni uniche, impossibili da dimenticare. Di sicuro il tour in Aquitania è uno di questi. Un viaggio meraviglioso nel quale andremo alla scoperta della terza regione più vasta di Francia, una terra nella quale perdersi fra la bellezza di città d’arte, borghi antichi, orizzonti naturali e straordinari sapori.

Tinte di magia. Qui le città raccontano storie millenarie. Bordeaux con le sue strade eleganti e le piazze maestose ci avvolgerà in un’atmosfera da favola. Una passeggiata lungo le sponde della Garonna, lì dove affiora lo scenografico Miror d’Eau, ci lascerà senza parole. E ancora Poitiers, antica residenza dei duchi d’Aquitania, il cui nome rievoca ricordi di battaglie medievali e di splendenti cattedrali romaniche. E come non innamorarsi del pittoresco porto di La Rochelle, con la sua atmosfera rilassata e le due torri a guardia dell’accesso all’oceano come due affascinanti sentinelle.

Tinte di magia. Qui le città raccontano storie millenarie. Bordeaux con le sue strade eleganti e le piazze maestose ci avvolgerà in un’atmosfera da favola. Una passeggiata lungo le sponde della Garonna, lì dove affiora lo scenografico Miror d’Eau, ci lascerà senza parole. E ancora Poitiers, antica residenza dei duchi d’Aquitania, il cui nome rievoca ricordi di battaglie medievali e di splendenti cattedrali romaniche. E come non innamorarsi del pittoresco porto di La Rochelle, con la sua atmosfera rilassata e le due torri a guardia dell’accesso all’oceano come due affascinanti sentinelle.

Ostriche e dune. Questo tour ci riserverà non solo la bellezza delle città, ma anche incredibili paesaggi naturalistici. Visiteremo il meraviglioso Bassin d’Arcachon, dove l’oceano è stretto tra lunghe lingue di sabbia e dove le ostriche trovano il loro habitat naturale. Qui la famosa Dune du Pilat, incastonata tra la pineta e l’Oceano, quasi a formare un dipinto, ci regalerà pura magia. Non mancheranno le pause enogastronomiche. Potremo gustare ostriche, vini pregiati e formaggi francesi tipici. Sarà un viaggio bellissimo e intenso.

Le prime partenze disponibili
Vedi tutte le partenze
Trasferimenti e soggiorno
Trasferimenti e soggiorno

Questo tour si svolge interamente in pullman. È possibile partire da numerose località nell’intero territorio italiano, arrivando al punto di partenza del tour tramite una navetta di avvicinamento oppure, se disponibile, utilizzando il nostro servizio condiviso di Partenza Sotto Casa.

I nostri itinerari hanno un'ampia selezione di esperienze già incluse nel pacchetto, oltre a una serie di ulteriori esperienze facoltative, da scegliere in loco o prima di partire, per non perdere nemmeno un dettaglio del viaggio.

All'inizio del viaggio l'accompagnatore raccoglierà il forfait obbligatorio che ammonta a circa €13-20 per persona. Tale importo include gli ingressi ai musei e ai monumenti e le tasse di soggiorno.

I servizi inclusi in questo viaggio
I servizi inclusi in questo viaggio
  • Viaggio in bus Gran Turismo con posti preassegnati
  • Accompagnatore per tutta la durata del viaggio
  • Visite guidate di Lione, La Rochelle, Rochefort, Blaye, Bordeaux, St.Emilion
  • 7 pernottamenti e prime colazioni
  • 5 cene e 1 spuntino enogastronomico, acqua inclusa
  • Radioguide WIFI personali per tutto il viaggio
  • L’esclusivo Kit viaggio Boscolo
  • Assicurazione medica, bagaglio e rischi pandemici
  • 2 pernottamenti e prime colazioni aggiuntive a Bologna (per le partenze dal centro e sud Italia)
  • Linea di assistenza telefonica “No Problem”, a disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7
Il dettaglio del nostro programma di viaggio. Giorno per giorno.

Le destinazioni, le visite, le attività, le escursioni, e tutto quello che succede, tappa dopo tappa, partendo da Lione e attraversando un territorio incantevole.

autobus
Mappa
M

Dune spettacolari e gustosi vigneti

Ci sono viaggi che riescono a unire in armonia bellezza, arte, cucina e piacere. Questo tour è capace di regalare emozioni uniche: i vigneti che ricoprono i dolci pendii dell’Aquitania, l’architettura elegante di Bordeaux e Poitiers, la natura selvaggia e maestosa forgiata dai venti dell’Atlantico della Dune du Pilat, i sorprendenti edifici religiosi di Clermont-Ferrand e Perigueux.

Ci sono viaggi che riescono a unire in armonia bellezza, arte, cucina e piacere. Questo tour è capace di regalare emozioni uniche: i vigneti che ricoprono i dolci pendii dell’Aquitania, l’architettura elegante di Bordeaux e Poitiers, la natura selvaggia e maestosa forgiata dai venti dell’Atlantico della Dune du Pilat, i sorprendenti edifici religiosi di Clermont-Ferrand e Perigueux.

Bordeaux e costa atlantica
giorno
1
Partenza - Lione

Partiamo al mattino presto dalla località prescelta alla volta della Francia, attraversando il traforo del Frejus. Ci fermiamo per il pranzo libero lungo il percorso e arriviamo a Lione nel tardo pomeriggio per la cena.

Partiamo al mattino presto dalla località prescelta alla volta della Francia, attraversando il traforo del Frejus. Ci fermiamo per il pranzo libero lungo il percorso e arriviamo a Lione nel tardo pomeriggio per la cena.

Mercure Lyon Centre Lumière
Hotel previsto (o similare) per il giorno 1|
giorno
2
Lione - Poitiers

La mattina ci aspetta una passeggiata con la guida per il centro storico di Lione, per visitare la città vecchia, Place Bellecour, il Ponte di Bonaparte e la Cattedrale. Il pranzo è libero nel corso del viaggio. Nel tardo pomeriggio arriviamo a Poitiers e ceniamo al ristorante.

La mattina ci aspetta una passeggiata con la guida per il centro storico di Lione, per visitare la città vecchia, Place Bellecour, il Ponte di Bonaparte e la Cattedrale. Il pranzo è libero nel corso del viaggio. Nel tardo pomeriggio arriviamo a Poitiers e ceniamo al ristorante.

Ibis Styles Poitiers Centre
Hotel previsto (o similare) per il giorno 2|
giorno
3
Poitiers - La Rochelle

Al mattino ci attende una passeggiata per il centro storico di Poitiers, per vedere gli esterni della chiesa di Notre-Dame-la-Grande, costruita tra l’XI e il XII secolo, e l'imponente Cattedrale di Saint-Pierre. Al termine della visita ripartiamo e raggiungiamo la costa atlantica a La Rochelle, città storica e amata per la sua atmosfera rilassata e le architetture medievali, tra cui la famosa Torre delle Lanterne e la Torre di San Nicola. Con la guida visitiamo la città e scopriamo i suoi sviluppi moderni con il suo pittoresco porto turistico, le terrazze e i tranquilli parchi in stile inglese. Il pranzo è libero. Arriviamo in hotel a Rochefort o a La Rochelle in tempo per la cena.

Al mattino ci attende una passeggiata per il centro storico di Poitiers, per vedere gli esterni della chiesa di Notre-Dame-la-Grande, costruita tra l’XI e il XII secolo, e l'imponente Cattedrale di Saint-Pierre. Al termine della visita ripartiamo e raggiungiamo la costa atlantica a La Rochelle, città storica e amata per la sua atmosfera rilassata e le architetture medievali, tra cui la famosa Torre delle Lanterne e la Torre di San Nicola. Con la guida visitiamo la città e scopriamo i suoi sviluppi moderni con il suo pittoresco porto turistico, le terrazze e i tranquilli parchi in stile inglese. Il pranzo è libero. Arriviamo in hotel a Rochefort o a La Rochelle in tempo per la cena.

Hôtel Mercure Rochefort La Corderie Royale
Hotel previsto (o similare) per il giorno 3|
giorno
4
Rochefort - Blaye - Bordeaux

La mattina visitiamo Rochefort, città sulle rive del fiume Charente, che ha conservato molte tracce del suo glorioso passato marittimo. Il pranzo è libero nel corso del viaggio. Costeggiamo la riva destra della Garonna e ci fermiamo alla Cittadella di Blaye, un antico complesso militare costruito dal celebre architetto Sébastien Vauban. Passeggiamo quindi lungo le graziose viuzze di Blaye, con le caratteristiche botteghe di artigiani, prima di raggiungere la Place d’Armes, dalla quale possiamo godere di un eccezionale panorama sull’estuario della Gironda e sulle sue isole. Raggiungiamo Bordeaux per la cena.

La mattina visitiamo Rochefort, città sulle rive del fiume Charente, che ha conservato molte tracce del suo glorioso passato marittimo. Il pranzo è libero nel corso del viaggio. Costeggiamo la riva destra della Garonna e ci fermiamo alla Cittadella di Blaye, un antico complesso militare costruito dal celebre architetto Sébastien Vauban. Passeggiamo quindi lungo le graziose viuzze di Blaye, con le caratteristiche botteghe di artigiani, prima di raggiungere la Place d’Armes, dalla quale possiamo godere di un eccezionale panorama sull’estuario della Gironda e sulle sue isole. Raggiungiamo Bordeaux per la cena.

FirstName Hotel Bordeaux
Hotel previsto (o similare) per i giorni 4, 5, 6|
giorno
5
Bordeaux - St. Emilion

La mattina ci attende una visita con la guida di Bordeaux, gioiello del XVIII secolo e Patrimonio Mondiale dell'Unesco. Visitiamo i luoghi di maggior interesse: Place de la Comédie, con il Grand Théâtre in stile neoclassico, Place de la Bourse e la Cattedrale gotico-romanica di Saint-André. Ci spostiamo fuori città per la visita di un'azienda vinicola, dove degustiamo gli ottimi vini locali, accompagnati da formaggi e salumi, per un pranzo leggero ma dal sapore tipico. Prima di rientrare a Bordeaux sostiamo al borgo fortificato di St. Emilion, circondato da vigneti, per una breve passeggiata fra le stradine medievali e una visita alla sorprendente "città sotterranea". La cena è libera.

La mattina ci attende una visita con la guida di Bordeaux, gioiello del XVIII secolo e Patrimonio Mondiale dell'Unesco. Visitiamo i luoghi di maggior interesse: Place de la Comédie, con il Grand Théâtre in stile neoclassico, Place de la Bourse e la Cattedrale gotico-romanica di Saint-André. Ci spostiamo fuori città per la visita di un'azienda vinicola, dove degustiamo gli ottimi vini locali, accompagnati da formaggi e salumi, per un pranzo leggero ma dal sapore tipico. Prima di rientrare a Bordeaux sostiamo al borgo fortificato di St. Emilion, circondato da vigneti, per una breve passeggiata fra le stradine medievali e una visita alla sorprendente "città sotterranea". La cena è libera.

FirstName Hotel Bordeaux
Hotel previsto (o similare) per i giorni 4, 5, 6|
giorno
6
Duna di Pilat - Arcachon - Bordeaux

Oggi ci aspetta un’intera giornata di escursione al Bacino di Arcachon. La mattina saliamo sulla Duna di Pilat, una "montagna di sabbia" dal fascino suggestivo, dalla cui cima è possibile ammirare l’azzurro sconfinato dell’Oceano Atlantico da un lato, e una rigogliosa foresta dall’altro. Nel pomeriggio ci addentriamo a scoprire il Bacino di Arcachon, tra le sue stazioni balneari raffinate e le suggestive spiagge sabbiose con affaccio oceanico. Rientriamo a Bordeaux per la cena libera.

Oggi ci aspetta un’intera giornata di escursione al Bacino di Arcachon. La mattina saliamo sulla Duna di Pilat, una "montagna di sabbia" dal fascino suggestivo, dalla cui cima è possibile ammirare l’azzurro sconfinato dell’Oceano Atlantico da un lato, e una rigogliosa foresta dall’altro. Nel pomeriggio ci addentriamo a scoprire il Bacino di Arcachon, tra le sue stazioni balneari raffinate e le suggestive spiagge sabbiose con affaccio oceanico. Rientriamo a Bordeaux per la cena libera.

FirstName Hotel Bordeaux
Hotel previsto (o similare) per i giorni 4, 5, 6|
giorno
7
Bordeaux - Perigueux - Clermont-Ferrand

Ci dirigiamo verso Clermont-Ferrand, fermandoci per una sosta a Perigueux per il pranzo libero e per visitare con l'accompagnatore questa preziosa gemma della Dordogna. Il centro storico, su cui svetta la Cattedrale bizantina di Saint-Front, è un dedalo di stradine che si sviluppano intorno alla più grande chiesa del Sud-Ovest della Francia, dalle caratteristiche cupole con pinnacoli. In serata ceniamo a Clermont-Ferrand.

Ci dirigiamo verso Clermont-Ferrand, fermandoci per una sosta a Perigueux per il pranzo libero e per visitare con l'accompagnatore questa preziosa gemma della Dordogna. Il centro storico, su cui svetta la Cattedrale bizantina di Saint-Front, è un dedalo di stradine che si sviluppano intorno alla più grande chiesa del Sud-Ovest della Francia, dalle caratteristiche cupole con pinnacoli. In serata ceniamo a Clermont-Ferrand.

Hôtel Oceania Clermont-Ferrand
Hotel previsto (o similare) per il giorno 7|
giorno
8
Clermont-Ferrand - Rientro

Prima di risalire a bordo del pullman e iniziare il nostro viaggio di rientro in Italia, ci aspetta una breve visita panoramica con l'accompagnatore di Clermont-Ferrand, capoluogo della regione dell’Alvernia. Lungo il percorso sono previste alcune soste per il ristoro e il pranzo libero. L’arrivo è previsto in tarda serata.

Prima di risalire a bordo del pullman e iniziare il nostro viaggio di rientro in Italia, ci aspetta una breve visita panoramica con l'accompagnatore di Clermont-Ferrand, capoluogo della regione dell’Alvernia. Lungo il percorso sono previste alcune soste per il ristoro e il pranzo libero. L’arrivo è previsto in tarda serata.

Prossime partenze

Modifica il campo 'Inserisci la tua città di partenza' per visualizzare le date previste per la tua città.

Viaggi simili
7 Giorni da 1.350€ a persona

Le Tappe:

Nimes
,
Tolosa
,
Cahors
,
Rocamadour
,
Sarlat-la-Canéda
,
La Roque-Gageac
,
Albi
,
Montpellier

7 Giorni da 1.490€ a persona

Le Tappe:

Nizza
,
Marsiglia
,
Saintes-Maries-de-la-Mer
,
Arles
,
Avignone
,
Nimes
,
Aix-en-Provence

10 Giorni da 2.060€ a persona

Le Tappe:

Parigi
,
Giverny
,
Rouen
,
Spiagge dello Sbarco
,
Mont St. Michel
,
Amboise
,
Tours
,
Bordeaux
,
Carcassonne
,
Arles
,
Nizza

Informazioni sulla destinazione

Il clima della Francia è sostanzialmente temperato, anche se varia molto sia da ovest a est che, soprattutto, a nord e a sud della Loira. Ogni regione annovera le sue particolarità climatiche, più fresco e umido a nord e a ovest, più caldo e secco a sud, sul Mediterraneo. L'estate è calda e secca a sud, più fresca e umida nelle zone affacciate sull'Atlantico. D'inverno le precipitazioni sono abbondanti, nevose solo nei massicci del sud-est e sud-ovest (Alpi e Pirenei). Parigi, situata nel nord della Francia, ha un clima molto particolare, a metà tra il clima oceanico e quello continentale: inverni lunghi e freddi, di solito piovosi, estati dove le giornate calde si alternano a giornate più fresche e ventose.

I cittadini italiani possono entrare in Francia con la carta di identità oppure con il passaporto, entrambi in corso di validità. I minori italiani devono essere muniti di documento di viaggio individuale: passaporto oppure carta d'identità valida per l'espatrio. Per ulteriori informazioni e per i cittadini di nazionalità diversa da quella italiana consigliamo di consultare il sito Viaggiare sicuri o il proprio consolato.

Nessuna vaccinazione è richiesta o consigliata. La Francia riconosce la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM), distribuita a tutti i cittadini italiani. Con la tessera si ha diritto all’assistenza sanitaria gratuita nelle strutture pubbliche della Francia per la maggior parte delle prestazioni (anche urgenti). Il livello della sanità è ottimo.

In Francia vige la stessa ora dell'Italia ed è in vigore l’ora legale negli stessi mesi in cui è in vigore in Italia.

La valuta è l’euro. Le principali carte di credito sono accettate quasi ovunque. Gli sportelli bancomat sono diffusi ovunque. Si chiamano distributeurs automatiques de billets o points d’argent. Sia per la carta di credito che per il bancomat si consiglia di informarsi presso la propria banca prima di partire per conoscere eventuali commissioni e PIN da utilizzare.