Ritratti del Belgio

7 notti per 1 persona

Prezzo a partire da € 1.490 Scopri tutte le date

Ritratti del Belgio

8 giorni per scoprire tutte le bellezze del Belgio, facendo tappa in luoghi imperdibili come Dinant, Waterloo, Bruxelles, Bruges, Anversa, Liegi, Bouillon e Strasburgo.

Tipologia
Viaggio
guidato
Prezzi da
1.490 €
per persona
Durata
8 giorni
7 notti
Prima partenza
20 Apr
altre partenze
Optional
Partenza sotto casa
Arrivare prima
Allunga un po
Dinant

Una gemma intensa come un dipinto fiammingo e segreta come il ripieno dei truffles!

Bruges
Case a graticcio a Strasburgo
Vacanza di 8 giorni e 7 notti
A partire da 1.490 €
A persona
Scopri tutte le date

Un gioiello da scoprire. Il Belgio è una nazione defilata, celata dalle vicine e ingombranti nazioni confinanti che la mettono un po’ in ombra, ma di cui non soffre il confronto. È una terra orgogliosa, consapevole, da scoprire e gustare piano piano come una scatola dei suoi celebri cioccolatini, che non si può resistere a portare a casa come souvenir.

Tra modernità e tradizione. Scavando in profondità, non sarà difficile capire che l’anima di questo Paese sta proprio nell’intensità e nella varietà di paesaggi, emozioni e tradizioni, nascosta tra i confini di una geografia più emotiva che fisica. Se il Belgio non risalta nello scenario europeo è perché non ama mettersi in mostra, sicuro com’è del suo bagaglio di storia, arte, cucina e architettura. Non ci si annoia mai spostandosi dalle arie cosmopolite e festose di Bruxelles ai suggestivi villaggi medievali delle Fiandre, fino ai paesaggi resi celebri dai pittori fiamminghi.

Sapori sublimi. Se si è alla ricerca di pace, natura, storia e folklore, questo è il viaggio ideale, accompagnato dal calore di un popolo accogliente e gioviale come la sua cucina. Fiumi di birra artigianale e cioccolato, frutti di mare e patatine, rendono genuino e indimenticabile anche il sapore di questa terra, che in fin dei conti non ha bisogno di nessuna conferma che non venga dal cuore.

Un gioiello da scoprire. Il Belgio è una nazione defilata, celata dalle vicine e ingombranti nazioni confinanti che la mettono un po’ in ombra, ma di cui non soffre il confronto. È una terra orgogliosa, consapevole, da scoprire e gustare piano piano come una scatola dei suoi celebri cioccolatini, che non si può resistere a portare a casa come souvenir.

Tra modernità e tradizione. Scavando in profondità, non sarà difficile capire che l’anima di questo Paese sta proprio nell’intensità e nella varietà di paesaggi, emozioni e tradizioni, nascosta tra i confini di una geografia più emotiva che fisica. Se il Belgio non risalta nello scenario europeo è perché non ama mettersi in mostra, sicuro com’è del suo bagaglio di storia, arte, cucina e architettura. Non ci si annoia mai spostandosi dalle arie cosmopolite e festose di Bruxelles ai suggestivi villaggi medievali delle Fiandre, fino ai paesaggi resi celebri dai pittori fiamminghi.

Tra modernità e tradizione. Scavando in profondità, non sarà difficile capire che l’anima di questo Paese sta proprio nell’intensità e nella varietà di paesaggi, emozioni e tradizioni, nascosta tra i confini di una geografia più emotiva che fisica. Se il Belgio non risalta nello scenario europeo è perché non ama mettersi in mostra, sicuro com’è del suo bagaglio di storia, arte, cucina e architettura. Non ci si annoia mai spostandosi dalle arie cosmopolite e festose di Bruxelles ai suggestivi villaggi medievali delle Fiandre, fino ai paesaggi resi celebri dai pittori fiamminghi.

Sapori sublimi. Se si è alla ricerca di pace, natura, storia e folklore, questo è il viaggio ideale, accompagnato dal calore di un popolo accogliente e gioviale come la sua cucina. Fiumi di birra artigianale e cioccolato, frutti di mare e patatine, rendono genuino e indimenticabile anche il sapore di questa terra, che in fin dei conti non ha bisogno di nessuna conferma che non venga dal cuore.

Le prime partenze disponibili
Vedi tutte le partenze
Trasferimenti e soggiorno
Trasferimenti e soggiorno

Questo tour si svolge interamente in pullman. È possibile partire da numerose località nell’intero territorio italiano, arrivando al punto di partenza del tour tramite una navetta di avvicinamento oppure, se disponibile, utilizzando il nostro servizio condiviso di Partenza Sotto Casa.

I nostri itinerari hanno un'ampia selezione di esperienze già incluse nel pacchetto, oltre a una serie di ulteriori esperienze facoltative, da scegliere in loco o prima di partire, per non perdere nemmeno un dettaglio del viaggio.

All’inizio del viaggio l’accompagnatore raccoglierà il forfait obbligatorio che ammonta a circa €60-80 per persona. L’importo esatto verrà comunicato in loco dall’accompagnatore. Tale importo include gli ingressi ai musei e monumenti.

I servizi inclusi in questo viaggio
I servizi inclusi in questo viaggio
  • Assistente per le partenze dagli aeroporti di Milano e Roma (solo per formula volo)
  • Volo A/R con franchigia bagagli inclusa (solo per formula volo)
  • Tasse aeroportuali (solo per formula volo)
  • Trasferimenti aeroporto / hotel e viceversa (solo per formula volo)
  • Viaggio in bus Gran Turismo con posti preassegnati
  • Accompagnatore Boscolo esperto della destinazione
  • Visite guidate a Dinant, Strasburgo (solo per la formula pullman), Bruxelles, Gent e Anversa
  • 7 pernottamenti e prime colazioni (5 formula volo)
  • 3 cene e 2 pranzi (1 cena e 1 pranzo formula volo) (acqua inclusa)
  • Radioguide WIFI personali per tutto il viaggio
  • L’esclusivo Kit viaggio Boscolo
  • Assicurazione medica, bagaglio e rischi pandemici
  • Linea di assistenza telefonica “No Problem”, a disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • 2 pernottamenti e prime colazioni aggiuntive a Bologna (per le partenze dal centro e sud Italia)
Il dettaglio del nostro programma di viaggio. Giorno per giorno.

Le destinazioni, le visite, le attività, le escursioni, e tutto quello che succede, tappa dopo tappa, partendo da Strasburgo e attraversando un territorio incantevole.

autobus
Mappa
M

Deliziose bellezze e affascinanti sapori.

Il viaggio in Belgio rivela i mille volti di questo Paese nel cuore dell’Europa: dall’eleganza discreta e cosmopolita di Bruxelles allo splendore di città d’arte come Bruges, Gent e Anversa, passando attraverso le verdi foreste, le dolci colline e i pittoreschi villaggi della Vallonia e delle Ardenne.

Il viaggio in Belgio rivela i mille volti di questo Paese nel cuore dell’Europa: dall’eleganza discreta e cosmopolita di Bruxelles allo splendore di città d’arte come Bruges, Gent e Anversa, passando attraverso le verdi foreste, le dolci colline e i pittoreschi villaggi della Vallonia e delle Ardenne.

Se scegli di partire in pullman

Una tappa in più lungo il percorso

Per chi sceglie il viaggio con partenza in pullman è prevista una tappa in più lungo il percorso, a Nancy. Partiamo al mattino presto dalla località prescelta e, dopo una sosta per il pranzo libero, attraversiamo la Svizzera e giungiamo in Francia, a Nancy, dove ci attende la cena libera.

Per chi sceglie il viaggio con partenza in pullman è prevista una tappa in più lungo il percorso, a Nancy. Partiamo al mattino presto dalla località prescelta e, dopo una sosta per il pranzo libero, attraversiamo la Svizzera e giungiamo in Francia, a Nancy, dove ci attende la cena libera.

Hotel Mercure Centre Stanislas
Hotel previsto (o similare) per i giorni di anticipo |
giorno
1
Arrivo a Bruxelles

TOUR IN PULLMAN: partiamo alla volta del Belgio, con una tappa a Dinant per una passeggiata guidata in questa pittoresca cittadina incastonata tra i massicci rocciosi delle Ardenne e la Mosa. Lungo il percorso ci fermiamo per il pranzo libero e per una sosta fotografica a Waterloo, celebre in tutto il mondo come teatro dell'ultima battaglia di Napoleone Bonaparte. Arriviamo a Bruxelles per la cena. TOUR IN AEREO: atterriamo a Bruxelles e veniamo accompagnati in hotel, dove potremmo avere un po’ di tempo libero a disposizione prima dell’incontro con l’accompagnatore e della cena.

TOUR IN PULLMAN: partiamo alla volta del Belgio, con una tappa a Dinant per una passeggiata guidata in questa pittoresca cittadina incastonata tra i massicci rocciosi delle Ardenne e la Mosa. Lungo il percorso ci fermiamo per il pranzo libero e per una sosta fotografica a Waterloo, celebre in tutto il mondo come teatro dell'ultima battaglia di Napoleone Bonaparte. Arriviamo a Bruxelles per la cena. TOUR IN AEREO: atterriamo a Bruxelles e veniamo accompagnati in hotel, dove potremmo avere un po’ di tempo libero a disposizione prima dell’incontro con l’accompagnatore e della cena.

Hotel NH Brussels EU Berlaymont
Hotel previsto (o similare) per i giorni 1, 2|
giorno
2
Bruxelles

Dedichiamo la mattina alla visita di Bruxelles, capitale del Belgio: un turbinio di facciate Art Nouveau, palazzi ottocenteschi, moderne strutture in vetro nel quartiere europeo e magnifici parchi. Durante la visita con la guida scopriamo con un giro in bus i quartieri e le attrazioni più moderne, come l’Atomium, e successivamente a piedi lo splendido centro storico che si sviluppa attorno alla Grand Place. Dopo il pranzo al ristorante, il pomeriggio è a disposizione. La cena è libera.

Dedichiamo la mattina alla visita di Bruxelles, capitale del Belgio: un turbinio di facciate Art Nouveau, palazzi ottocenteschi, moderne strutture in vetro nel quartiere europeo e magnifici parchi. Durante la visita con la guida scopriamo con un giro in bus i quartieri e le attrazioni più moderne, come l’Atomium, e successivamente a piedi lo splendido centro storico che si sviluppa attorno alla Grand Place. Dopo il pranzo al ristorante, il pomeriggio è a disposizione. La cena è libera.

Hotel NH Brussels EU Berlaymont
Hotel previsto (o similare) per i giorni 1, 2|
giorno
3
Gent - Bruges

La mattina partiamo per Gent e all’arrivo visitiamo il centro storico e la Cattedrale di San Bavone, gioiello dell’epoca gotica fiamminga che custodisce “l’Adorazione dell’Agnello Mistico”, opera grandiosa dei fratelli Van Eyck. Dopo la visita partiamo per Bruges, dove ci fermiamo per il pranzo libero. Visitiamo quindi questa deliziosa e romantica città, con il suo centro medievale affacciato sui canali. La cena è libera.

La mattina partiamo per Gent e all’arrivo visitiamo il centro storico e la Cattedrale di San Bavone, gioiello dell’epoca gotica fiamminga che custodisce “l’Adorazione dell’Agnello Mistico”, opera grandiosa dei fratelli Van Eyck. Dopo la visita partiamo per Bruges, dove ci fermiamo per il pranzo libero. Visitiamo quindi questa deliziosa e romantica città, con il suo centro medievale affacciato sui canali. La cena è libera.

Martins Brugge Hotel
Hotel previsto (o similare) per il giorno 3|
Nota
Le visite della giornata potrebbero essere invertite.
giorno
4
Bruges - Anversa

Partiamo per Anversa, la città di Rubens e Van Dyck, e con la guida ammiriamo i suoi edifici medievali come l’impressionante Municipio e i palazzi affacciati sulla piazza principale. Contribuiscono all’eclettismo architettonico anche la nuovissima Port House di Zaha Hadid, l’edificio contemporaneo che ospita il Tribunale di Giustizia e le sue gemme di Art Nouveau. Dopo il pranzo libero, visitiamo il Plantin Moretus Museum, una delle più antiche stamperie del mondo, sito Patrimonio Mondiale dell’Unesco. In serata la cena è inclusa.

Partiamo per Anversa, la città di Rubens e Van Dyck, e con la guida ammiriamo i suoi edifici medievali come l’impressionante Municipio e i palazzi affacciati sulla piazza principale. Contribuiscono all’eclettismo architettonico anche la nuovissima Port House di Zaha Hadid, l’edificio contemporaneo che ospita il Tribunale di Giustizia e le sue gemme di Art Nouveau. Dopo il pranzo libero, visitiamo il Plantin Moretus Museum, una delle più antiche stamperie del mondo, sito Patrimonio Mondiale dell’Unesco. In serata la cena è inclusa.

Hotel NH Collection Antwerp Centre
Hotel previsto (o similare) per il giorno 4|
Nota
Per la partenza del 26 aprile il Plantin Moretus Museum è chiuso e al suo posto si visita il Museo KMSK (Museo delle Belle Arti)
giorno
5
Anversa - Liegi/Namur

La nostra prima tappa di oggi è Blegny, dove visitiamo con la guida la sua miniera di carbone, fonte di ricchezza per la Vallonia fino agli anni Settanta. Il pranzo è libero lungo il percorso. Arriviamo a Liegi e dedichiamo il pomeriggio alla visita guidata della città, oggi vivace centro culturale che custodisce nella sua architettura richiami al romanico, al gotico e al rinascimentale. In serata la cena è inclusa a Liegi o Namur.

La nostra prima tappa di oggi è Blegny, dove visitiamo con la guida la sua miniera di carbone, fonte di ricchezza per la Vallonia fino agli anni Settanta. Il pranzo è libero lungo il percorso. Arriviamo a Liegi e dedichiamo il pomeriggio alla visita guidata della città, oggi vivace centro culturale che custodisce nella sua architettura richiami al romanico, al gotico e al rinascimentale. In serata la cena è inclusa a Liegi o Namur.

Mercure Liege City Centre
Hotel previsto (o similare) per il giorno 5|
giorno
6
Partenza dal Belgio

TOUR IN PULLMAN: la nostra prima tappa di oggi è Bouillon, dove sorge una delle fortezze più imponenti d’Europa. Successivamente ci spostiamo a Florenville, dove pranziamo in una cioccolateria e assistiamo a una piccola dimostrazione. Entriamo poi in Francia, a Strasburgo, dove ci attende la cena. TOUR IN AEREO: salutiamo l’accompagnatore e il resto del gruppo. In base all’orario del volo di ritorno, possiamo disporre di eventuale tempo libero prima di venire accompagnati in aeroporto per il rientro in Italia.

TOUR IN PULLMAN: la nostra prima tappa di oggi è Bouillon, dove sorge una delle fortezze più imponenti d’Europa. Successivamente ci spostiamo a Florenville, dove pranziamo in una cioccolateria e assistiamo a una piccola dimostrazione. Entriamo poi in Francia, a Strasburgo, dove ci attende la cena. TOUR IN AEREO: salutiamo l’accompagnatore e il resto del gruppo. In base all’orario del volo di ritorno, possiamo disporre di eventuale tempo libero prima di venire accompagnati in aeroporto per il rientro in Italia.

Hilton Strasbourg Hotel
Hotel previsto (o similare) per il giorno 6|

Se scegli di partire in pullman

Un'altra tappa sulla via del ritorno

Per chi sceglie il viaggio con partenza in pullman è prevista una tappa in più lungo la via del ritorno. Saliamo a bordo del pullman e iniziamo il nostro viaggio di rientro in Italia, con delle soste per il ristoro e per il pranzo libero lungo il percorso.

Per chi sceglie il viaggio con partenza in pullman è prevista una tappa in più lungo la via del ritorno. Saliamo a bordo del pullman e iniziamo il nostro viaggio di rientro in Italia, con delle soste per il ristoro e per il pranzo libero lungo il percorso.

Prossime partenze

Modifica il campo 'Inserisci la tua città di partenza' per visualizzare le date previste per la tua città.

Viaggi simili
9 Giorni da 1.660€ a persona

Le Tappe:

Bruxelles
,
Bruges
,
Gent
,
Anversa
,
Amsterdam
,
Delft
,
Volendam
,
Marken

5 Giorni da 1.290€ a persona

Le Tappe:

Bruges
,
Anversa
,
Bruxelles

7 Giorni da 1.320€ a persona

Le Tappe:

Friburgo
,
Aquisgrana
,
Amsterdam
,
Alkmaar
,
Volendam
,
Marken
,
Anversa
,
Strasburgo

Informazioni sulla destinazione

Il clima in Belgio è prevalentemente temperato, con temperature massime da maggio ad agosto. Le estate sono calde e ventilate, gli inverni freddi e umidi. All'interno del Paese il clima si fa più continentale, soprattutto sull'altopiano delle Ardenne, dove gli inverni sono piuttosto rigidi, umidi e spesso abbondantemente nevosi. Le piogge sono frequenti anche se a volte solo come persistenti pioggerelline: è tuttavia un clima molto variabile con mutamenti improvvisi e imprevedibili. Il periodo migliore per visitare il Belgio va da metà maggio a metà settembre.

Per entrare in Belgio è necessario almeno uno dei seguenti documenti in corso di validità: passaporto o carta di identità. In caso di carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata consigliamo di informarsi presso il proprio Comune prima di partire ed evitare così disagi alla frontiera. I minori italiani dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure di carta d'identità valida per l'espatrio. Una volta in Belgio si consiglia di portare con sé copia dei propri documenti e titoli di viaggio, conservando gli originali in luoghi custoditi (es. albergo). I minori accompagnati da persone diverse dai loro genitori o da chi ne fa le veci, dovranno essere muniti di apposita “dichiarazione di accompagnamento dei minori” firmata da parte dei genitori. Per ulteriori informazioni e per i cittadini di nazionalità diversa da quella italiana consigliamo di consultare il sito Viaggiare sicuri o il proprio consolato.

In Belgio il fuso orario è uguale a quello italiano.

Nessuna vaccinazione richiesta o consigliata. Il Belgio riconosce la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM) e permette di ricevere le cure mediche necessarie urgenti previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale. Il livello delle strutture medico-ospedaliere è ottimo.

La valuta è l’euro. Le principali carte di credito sono accettate e molto diffuse. I bancomat sono accessibili e facili da trovare. Prima di partire però è consigliabile informarsi presso la propria banca per conoscere l’importo di eventuali commissioni.

Il clima della Francia è sostanzialmente temperato, anche se varia molto sia da ovest a est che, soprattutto, a nord e a sud della Loira. Ogni regione annovera le sue particolarità climatiche, più fresco e umido a nord e a ovest, più caldo e secco a sud, sul Mediterraneo. L'estate è calda e secca a sud, più fresca e umida nelle zone affacciate sull'Atlantico. D'inverno le precipitazioni sono abbondanti, nevose solo nei massicci del sud-est e sud-ovest (Alpi e Pirenei). Parigi, situata nel nord della Francia, ha un clima molto particolare, a metà tra il clima oceanico e quello continentale: inverni lunghi e freddi, di solito piovosi, estati dove le giornate calde si alternano a giornate più fresche e ventose.

I cittadini italiani possono entrare in Francia con la carta di identità oppure con il passaporto, entrambi in corso di validità. I minori italiani devono essere muniti di documento di viaggio individuale: passaporto oppure carta d'identità valida per l'espatrio. Per ulteriori informazioni e per i cittadini di nazionalità diversa da quella italiana consigliamo di consultare il sito Viaggiare sicuri o il proprio consolato.

Nessuna vaccinazione è richiesta o consigliata. La Francia riconosce la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM), distribuita a tutti i cittadini italiani. Con la tessera si ha diritto all’assistenza sanitaria gratuita nelle strutture pubbliche della Francia per la maggior parte delle prestazioni (anche urgenti). Il livello della sanità è ottimo.

In Francia vige la stessa ora dell'Italia ed è in vigore l’ora legale negli stessi mesi in cui è in vigore in Italia.

La valuta è l’euro. Le principali carte di credito sono accettate quasi ovunque. Gli sportelli bancomat sono diffusi ovunque. Si chiamano distributeurs automatiques de billets o points d’argent. Sia per la carta di credito che per il bancomat si consiglia di informarsi presso la propria banca prima di partire per conoscere eventuali commissioni e PIN da utilizzare.