Amsterdam, Strasburgo e le terre di Carlo Magno

6 notti per 1 persona

Prezzo a partire da € 1.320 Scopri tutte le date

Amsterdam, Strasburgo e le terre di Carlo Magno

7 giorni di tour attraverso l'Europa fino a raggiungere la capitale olandese, facendo tappa in luoghi imperdibili come Friburgo, Aquisgrana, Amsterdam, Anversa e Strasburgo.

Tipologia
Viaggio
guidato
Prezzi da
1.320 €
per persona
Durata
7 giorni
6 notti
Prima partenza
29 Lug
altre partenze
Optional
+ Escursioni
Partenza sotto casa
Amsterdam

Un vero e proprio viaggio alla scoperta del cuore dell'Olanda, del suo folklore e delle sue storie.

Aquisgrana
Volendam
Vacanza di 7 giorni e 6 notti
A partire da 1.320 €
A persona
Scopri tutte le date

Destinazione Amsterdam! La vivace, caratteristica e ambita metropoli olandese è da sempre meta di un turismo di tutte le età, ma troppo spesso veloce e improvvisato, che non rende giustizia alla sua storia, al suo folklore e soprattutto al suo ritmo lento, che va vissuto in armonia con lo spirito tranquillo del suo popolo.

Attraverso l’Europa. Non c’è modo migliore di arrivare per gradi alla città dei canali e dei fiori, seguendo un percorso che ci racconti tappa dopo tappa le storie e le tradizioni di questa nazione così ricca. Navigheremo lungo la Valle del Reno, tra gli echi delle leggende di Carlo Magno ancora vive ad Aquisgrana. Scopriremo le tradizioni mai abbandonate dei piccoli villaggi di pescatori e venditori in abiti tipici, tra scorci da cartolina, insenature, mulini e variopinti mercati ricchi di ogni prelibatezza locale.

In viaggio senza fretta. Sarà come fare un viaggio indietro nel tempo e a fondo nello spirito dell’Olanda: grazie a questo percorso, quasi propedeutico ed emozionale, sapremo vivere Amsterdam, che della nazione è il cuore e il motore, con un approccio diverso, più attento e più vicino allo spirito genuino che questa terra sa offrire a chi ha imparato ad ascoltarla.

Destinazione Amsterdam! La vivace, caratteristica e ambita metropoli olandese è da sempre meta di un turismo di tutte le età, ma troppo spesso veloce e improvvisato, che non rende giustizia alla sua storia, al suo folklore e soprattutto al suo ritmo lento, che va vissuto in armonia con lo spirito tranquillo del suo popolo.

Attraverso l’Europa. Non c’è modo migliore di arrivare per gradi alla città dei canali e dei fiori, seguendo un percorso che ci racconti tappa dopo tappa le storie e le tradizioni di questa nazione così ricca. Navigheremo lungo la Valle del Reno, tra gli echi delle leggende di Carlo Magno ancora vive ad Aquisgrana. Scopriremo le tradizioni mai abbandonate dei piccoli villaggi di pescatori e venditori in abiti tipici, tra scorci da cartolina, insenature, mulini e variopinti mercati ricchi di ogni prelibatezza locale.

Attraverso l’Europa. Non c’è modo migliore di arrivare per gradi alla città dei canali e dei fiori, seguendo un percorso che ci racconti tappa dopo tappa le storie e le tradizioni di questa nazione così ricca. Navigheremo lungo la Valle del Reno, tra gli echi delle leggende di Carlo Magno ancora vive ad Aquisgrana. Scopriremo le tradizioni mai abbandonate dei piccoli villaggi di pescatori e venditori in abiti tipici, tra scorci da cartolina, insenature, mulini e variopinti mercati ricchi di ogni prelibatezza locale.

In viaggio senza fretta. Sarà come fare un viaggio indietro nel tempo e a fondo nello spirito dell’Olanda: grazie a questo percorso, quasi propedeutico ed emozionale, sapremo vivere Amsterdam, che della nazione è il cuore e il motore, con un approccio diverso, più attento e più vicino allo spirito genuino che questa terra sa offrire a chi ha imparato ad ascoltarla.

Le prime partenze disponibili
Vedi tutte le partenze
Trasferimenti e soggiorno
Trasferimenti e soggiorno

Questo tour si svolge interamente in pullman. È possibile partire da numerose località nell’intero territorio italiano, arrivando al punto di partenza del tour tramite una navetta di avvicinamento oppure, se disponibile, utilizzando il nostro servizio condiviso di Partenza Sotto Casa.

I nostri itinerari hanno un'ampia selezione di esperienze già incluse nel pacchetto, oltre a una serie di ulteriori esperienze facoltative, da scegliere in loco o prima di partire, per non perdere nemmeno un dettaglio del viaggio.

All’inizio del viaggio l’accompagnatore raccoglierà il forfait obbligatorio che ammonta a circa €20-30 per persona. L’importo esatto verrà comunicato in loco dall’accompagnatore. Tale importo include gli ingressi ai musei e monumenti.

I servizi inclusi in questo viaggio
I servizi inclusi in questo viaggio
  • Viaggio in bus Gran Turismo con posti preassegnati
  • Accompagnatore Boscolo esperto della destinazione
  • Visite guidate ad Aquisgrana, Amsterdam e Strasburgo
  • 6 pernottamenti e prime colazioni
  • 6 cene (acqua inclusa)
  • Radioguide WIFI personali per tutto il viaggio
  • Assicurazione medica, bagaglio e rischi pandemici
  • Linea di assistenza telefonica “No Problem”, a disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • 2 pernottamenti e prime colazioni aggiuntive a Bologna o Milano (per le partenze dal centro e sud Italia)
Le opzioni facoltative
Le opzioni facoltative

Ad Amsterdam è possibile partecipare ad un tour facoltativo in battello lungo i canali della "Venezia del Nord", per ammirarla da un punto di vista privilegiato.

Il dettaglio del nostro programma di viaggio. Giorno per giorno.

Le destinazioni, le visite, le attività, le escursioni, e tutto quello che succede, tappa dopo tappa, partendo da Friburgo e attraversando un territorio incantevole.

autobus
Mappa
M

Attraverso quattro nazioni, fino al cuore dell'Olanda.

Un tour ad Amsterdam che attraversa anche alcuni dei paesaggi più particolari del centro Europa, dalla Valle del Reno fino ad Aquisgrana, Anversa, Strasburgo e i mulini a vento olandesi. La meta è la frizzante Amsterdam, con i suoi ponti e canali, l’elegante equilibrio di stili architettonici e le immortali opere di Van Gogh.

Un tour ad Amsterdam che attraversa anche alcuni dei paesaggi più particolari del centro Europa, dalla Valle del Reno fino ad Aquisgrana, Anversa, Strasburgo e i mulini a vento olandesi. La meta è la frizzante Amsterdam, con i suoi ponti e canali, l’elegante equilibrio di stili architettonici e le immortali opere di Van Gogh.

Amsterdam, Strasburgo e le terre di Carlo Magno - mappa desk
giorno
1
Partenza - Friburgo

Il nostro viaggio in direzione dell'Olanda ha inizio. La prima tappa del nostro tour è in Germania, a Friburgo, “capitale” della Foresta Nera. Partiamo al mattino presto dalla località prescelta. Lungo il percorso sono previste soste per il ristoro e per il pranzo libero. Arriviamo a Friburgo dove in serata ci aspetta la cena.

Il nostro viaggio in direzione dell'Olanda ha inizio. La prima tappa del nostro tour è in Germania, a Friburgo, “capitale” della Foresta Nera. Partiamo al mattino presto dalla località prescelta. Lungo il percorso sono previste soste per il ristoro e per il pranzo libero. Arriviamo a Friburgo dove in serata ci aspetta la cena.

Novotel Freiburg am Konzerthaus
Hotel previsto (o similare) per il giorno 1|
giorno
2
Navigazione sul Reno - Aquisgrana

In mattinata ci imbarchiamo su un battello per un romantico tour lungo la Valle del Reno, Patrimonio dell’Unesco, incontrando vigneti, castelli e la Rocca di Loreley. Dopo il pranzo libero raggiungiamo Aquisgrana, antica capitale del Sacro Romano Impero sotto Carlo Magno. La cena ci attende in serata.

In mattinata ci imbarchiamo su un battello per un romantico tour lungo la Valle del Reno, Patrimonio dell’Unesco, incontrando vigneti, castelli e la Rocca di Loreley. Dopo il pranzo libero raggiungiamo Aquisgrana, antica capitale del Sacro Romano Impero sotto Carlo Magno. La cena ci attende in serata.

Mercure Hotel Aachen Europaplatz
Hotel previsto (o similare) per il giorno 2|
giorno
3
Aquisgrana - Amsterdam

Con la guida visitiamo il centro storico di Aquisgrana ed entriamo individualmente nel Duomo. Ammiriamo la famosa Cappella Palatina, dove sono conservati il trono e il sarcofago di Carlo Magno. Il pranzo è libero. Dedichiamo il pomeriggio alla visita guidata a piedi del centro di Amsterdam, fondata su un centinaio di isole e attraversata da innumerevoli canali su cui si specchiano gli eleganti edifici. Ceniamo ad Amsterdam.

Con la guida visitiamo il centro storico di Aquisgrana ed entriamo individualmente nel Duomo. Ammiriamo la famosa Cappella Palatina, dove sono conservati il trono e il sarcofago di Carlo Magno. Il pranzo è libero. Dedichiamo il pomeriggio alla visita guidata a piedi del centro di Amsterdam, fondata su un centinaio di isole e attraversata da innumerevoli canali su cui si specchiano gli eleganti edifici. Ceniamo ad Amsterdam.

Dutch Design Hotel Artemis
Hotel previsto (o similare) per i giorni 3, 4, 5|
giorno
4
Zaanse Schans - Amsterdam

La mattina andiamo al villaggio di Zaanse Schans, che con le sue autentiche casette di legno e gli splendidi mulini sembra un museo a cielo aperto. Nel periodo dal 21 marzo al 12 maggio l’escursione sarà sostituita con la visita al Parco di Keukenhof. Il pranzo è libero. Il pomeriggio è a disposizione per lo shopping, o per visitare in autonomia uno dei tanti musei della città. Dopo la cena, per chi lo desidera, è possibile partecipare a un tour facoltativo in battello tra i canali.

La mattina andiamo al villaggio di Zaanse Schans, che con le sue autentiche casette di legno e gli splendidi mulini sembra un museo a cielo aperto. Nel periodo dal 21 marzo al 12 maggio l’escursione sarà sostituita con la visita al Parco di Keukenhof. Il pranzo è libero. Il pomeriggio è a disposizione per lo shopping, o per visitare in autonomia uno dei tanti musei della città. Dopo la cena, per chi lo desidera, è possibile partecipare a un tour facoltativo in battello tra i canali.

Escursioni facoltative

Tour in battello lungo i canali di Amsterdam

|
Dutch Design Hotel Artemis
Hotel previsto (o similare) per i giorni 3, 4, 5|
giorno
5
Alkmaar - Volendam - Marken

Continuiamo il viaggio nei Paesi Bassi sostando ad Alkmaar, la città olandese dove ogni venerdì da aprile a inizio settembre si svolge il famoso mercato del formaggio, per una passeggiata nel centro della città. Raggiungiamo quindi Volendam, villaggio da cartolina con mulini a vento, casette di pescatori e persone in abiti tradizionali. Dopo il pranzo libero proseguiamo per Marken, con le sue casette di legno costruite su pali nel rispetto delle tradizioni antiche mantenute dagli abitanti. Rientriamo ad Amsterdam in tempo per la cena.

Continuiamo il viaggio nei Paesi Bassi sostando ad Alkmaar, la città olandese dove ogni venerdì da aprile a inizio settembre si svolge il famoso mercato del formaggio, per una passeggiata nel centro della città. Raggiungiamo quindi Volendam, villaggio da cartolina con mulini a vento, casette di pescatori e persone in abiti tradizionali. Dopo il pranzo libero proseguiamo per Marken, con le sue casette di legno costruite su pali nel rispetto delle tradizioni antiche mantenute dagli abitanti. Rientriamo ad Amsterdam in tempo per la cena.

Dutch Design Hotel Artemis
Hotel previsto (o similare) per i giorni 3, 4, 5|
giorno
6
Amsterdam - Anversa - Strasburgo

Raggiungiamo Anversa, la città di Rubens dalla vivace vita culturale, dove passeggiamo con l’accompagnatore sulla Grote Markt e visitiamo la cattedrale, che conserva al suo interno ancora diverse opere del maestro fiammingo. Dopo il pranzo libero proseguiamo per Strasburgo, sede del Consiglio d’Europa, dove ceniamo.

Raggiungiamo Anversa, la città di Rubens dalla vivace vita culturale, dove passeggiamo con l’accompagnatore sulla Grote Markt e visitiamo la cattedrale, che conserva al suo interno ancora diverse opere del maestro fiammingo. Dopo il pranzo libero proseguiamo per Strasburgo, sede del Consiglio d’Europa, dove ceniamo.

Hilton Strasbourg Hotel
Hotel previsto (o similare) per il giorno 6|
giorno
7
Strasburgo - Rientro

Dedichiamo la mattinata alla visita guidata di Strasburgo, con la celebre Cattedrale gotica di Notre Dame e l’antico quartiere Petite France, caratterizzato da belle case a graticcio. Dopo il pranzo libero saliamo nuovamente a bordo del nostro pullman e iniziamo il nostro viaggio di rientro in Italia.

Dedichiamo la mattinata alla visita guidata di Strasburgo, con la celebre Cattedrale gotica di Notre Dame e l’antico quartiere Petite France, caratterizzato da belle case a graticcio. Dopo il pranzo libero saliamo nuovamente a bordo del nostro pullman e iniziamo il nostro viaggio di rientro in Italia.

Prossime partenze

Modifica il campo 'Inserisci la tua città di partenza' per visualizzare le date previste per la tua città.

Viaggi simili
9 Giorni da 1.660€ a persona

Le Tappe:

Bruxelles
,
Bruges
,
Gent
,
Anversa
,
Amsterdam
,
Delft
,
Volendam
,
Marken

8 Giorni da 1.570€ a persona

Le Tappe:

Amsterdam
,
Gouda
,
Rotterdam
,
Delft
,
Otterlo
,
Isola di Texel

7 Giorni da 1.390€ a persona

Le Tappe:

Heidelberg
,
Mannheim
,
Bonn
,
Aquisgrana
,
Colonia
,
Coblenza
,
Magonza
,
Stoccarda

Informazioni sulla destinazione

Nonostante vi siano condizioni climatiche instabili, con cieli spesso nuvolosi, in Germania predomina un clima temperato. Il clima risulta continentale nella Germania centrale (con precipitazioni scarse in Bassa Franconia e nell'Assia settentrionale, più abbondanti e irregolari nella fossa Renana e negli altopiani svevo-bavaresi) e marittimo sulle coste del mare del Nord e del mar Baltico. Sui rilievi le piogge sono frequenti e la neve prolungata. Le rive del Bodensee (lago di Costanza) offrono, soprattutto in autunno, condizioni ambientali assai favorevoli con temperature eccezionalmente miti, mentre particolarmente soleggiata appare nella stagione primaverile la grande fossa Renana.

I cittadini italiani possono entrare in Germania con la carta di identità o il passaporto in corso di validità. Se si è in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata si potrebbe andare incontro ad alcuni disagi e/o respingimenti: si consiglia dunque di portare con sé anche il passaporto oppure informarsi al proprio Comune prima della partenza. I minori italiani dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale come passaporto individuale oppure carta d'identità valida per l'espatrio. Per ulteriori informazioni e per i cittadini di nazionalità diversa da quella italiana consigliamo di consultare il sito Viaggiare sicuri o il proprio consolato.

Il fuso orario della Germania è lo stesso dell'Italia.

Nessuna vaccinazione richiesta o consigliata. La Germania riconosce la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM) distribuita a tutti i cittadini italiani. Con la tessera è possibile avere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale. Il servizio sanitario nazionale è di ottimo livello.

La valuta è l’euro. Si può prelevare denaro contante con il bancomat. Gli sportelli (Geldautomat) si trovano nei pressi delle filiali e nella maggior parte degli aeroporti. In genere le carte di credito e debito sono accettate ma prima di partire è consigliabile sempre informarsi in banca per questioni riguardanti il pin e le commissioni.

Il clima dell’Olanda è influenzato dall’oceano dunque è spesso fresco, umido, nuvoloso e ventoso. Le piogge sono presenti tutto l'anno. L’inverno è freddo ma non gelido. La primavera è fresca e l’autunno è piovoso. L’estate è gradevole ma il sole non c’è spesso. Il periodo migliore per andare va da metà maggio a metà settembre.

I cittadini italiani possono entrare in Olanda con la carta di identità o il passaporto, entrambi in corso di validità. Se si è in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata potrebbero esserci disagi e/o respingimenti alla frontiera. Si consiglia dunque di portare con sé anche il passaporto oppure informarsi al proprio Comune di residenza prima della partenza. I minori italiani dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale come passaporto individuale oppure carta d'identità valida per l'espatrio. Una volta arrivati nel Paese si consiglia di portare con sé una copia dei documenti di viaggio e di lasciare in un posto custodito (es. hotel) gli originali. Per ulteriori informazioni e per i cittadini di nazionalità diversa da quella italiana consigliamo di consultare il sito Viaggiare sicuri o il proprio consolato.

In Olanda vige lo stesso fuso orario dell’Italia. L’ora legale segue le stesse modalità di quella in vigore in Italia.

Nessuna vaccinazione è obbligatoria o consigliata. L’Olanda riconosce la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM), distribuita a tutti i cittadini italiani. Con la tessera si possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria locale. Il servizio sanitario nazionale è efficiente.

La valuta è l’euro. Le carte di credito sono diffuse e accettate negli hotel, negozi e ristoranti. Gli sportelli automatici ATM ( bancomat) si trovano nei pressi delle banche, negli uffici postali e nell’ufficio di cambio ufficiale (GWK). Sia che si prelevi contante con il bancomat, sia che lo si faccia con la carta di credito è consigliabile informarsi presso la propria banca prima della partenza, per conoscere eventuali commissioni e PIN.

Il clima in Belgio è prevalentemente temperato, con temperature massime da maggio ad agosto. Le estate sono calde e ventilate, gli inverni freddi e umidi. All'interno del Paese il clima si fa più continentale, soprattutto sull'altopiano delle Ardenne, dove gli inverni sono piuttosto rigidi, umidi e spesso abbondantemente nevosi. Le piogge sono frequenti anche se a volte solo come persistenti pioggerelline: è tuttavia un clima molto variabile con mutamenti improvvisi e imprevedibili. Il periodo migliore per visitare il Belgio va da metà maggio a metà settembre.

Per entrare in Belgio è necessario almeno uno dei seguenti documenti in corso di validità: passaporto o carta di identità. In caso di carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata consigliamo di informarsi presso il proprio Comune prima di partire ed evitare così disagi alla frontiera. I minori italiani dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure di carta d'identità valida per l'espatrio. Una volta in Belgio si consiglia di portare con sé copia dei propri documenti e titoli di viaggio, conservando gli originali in luoghi custoditi (es. albergo). I minori accompagnati da persone diverse dai loro genitori o da chi ne fa le veci, dovranno essere muniti di apposita “dichiarazione di accompagnamento dei minori” firmata da parte dei genitori. Per ulteriori informazioni e per i cittadini di nazionalità diversa da quella italiana consigliamo di consultare il sito Viaggiare sicuri o il proprio consolato.

In Belgio il fuso orario è uguale a quello italiano.

Nessuna vaccinazione richiesta o consigliata. Il Belgio riconosce la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM) e permette di ricevere le cure mediche necessarie urgenti previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale. Il livello delle strutture medico-ospedaliere è ottimo.

La valuta è l’euro. Le principali carte di credito sono accettate e molto diffuse. I bancomat sono accessibili e facili da trovare. Prima di partire però è consigliabile informarsi presso la propria banca per conoscere l’importo di eventuali commissioni.

Il clima della Francia è sostanzialmente temperato, anche se varia molto sia da ovest a est che, soprattutto, a nord e a sud della Loira. Ogni regione annovera le sue particolarità climatiche, più fresco e umido a nord e a ovest, più caldo e secco a sud, sul Mediterraneo. L'estate è calda e secca a sud, più fresca e umida nelle zone affacciate sull'Atlantico. D'inverno le precipitazioni sono abbondanti, nevose solo nei massicci del sud-est e sud-ovest (Alpi e Pirenei). Parigi, situata nel nord della Francia, ha un clima molto particolare, a metà tra il clima oceanico e quello continentale: inverni lunghi e freddi, di solito piovosi, estati dove le giornate calde si alternano a giornate più fresche e ventose.

I cittadini italiani possono entrare in Francia con la carta di identità oppure con il passaporto, entrambi in corso di validità. I minori italiani devono essere muniti di documento di viaggio individuale: passaporto oppure carta d'identità valida per l'espatrio. Per ulteriori informazioni e per i cittadini di nazionalità diversa da quella italiana consigliamo di consultare il sito Viaggiare sicuri o il proprio consolato.

Nessuna vaccinazione è richiesta o consigliata. La Francia riconosce la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM), distribuita a tutti i cittadini italiani. Con la tessera si ha diritto all’assistenza sanitaria gratuita nelle strutture pubbliche della Francia per la maggior parte delle prestazioni (anche urgenti). Il livello della sanità è ottimo.

In Francia vige la stessa ora dell'Italia ed è in vigore l’ora legale negli stessi mesi in cui è in vigore in Italia.

La valuta è l’euro. Le principali carte di credito sono accettate quasi ovunque. Gli sportelli bancomat sono diffusi ovunque. Si chiamano distributeurs automatiques de billets o points d’argent. Sia per la carta di credito che per il bancomat si consiglia di informarsi presso la propria banca prima di partire per conoscere eventuali commissioni e PIN da utilizzare.