Perù per tutti

10 notti per 1 persona

Prezzo a partire da € 3.990 Scopri tutte le date

Perù per tutti

11 giorni per scoprire il fascino ammaliante e misterioso del Perù, visitando luoghi magici come Lima, Arequipa, Cuzco, la Valle Sacra, Ollantaytambo, Aguas Calientes e Machu Picchu.

Tipologia
Viaggio
guidato
Prezzi da
3.990 €
per persona
Durata
11 giorni
10 notti
Prima partenza
25 Apr
altre partenze
Optional
+ Escursioni
Arrivare prima
Allunga un po
Machu Picchu

Un itinerario adatto a tutti nel cuore di una meravigliosa nazione andina.

Lavorazione della lana a Cuzco
Quartiere Yanahuara, Arequipa
Vacanza di 11 giorni e 10 notti
A partire da 3.990 €
A persona
Scopri tutte le date

Magia antica. Diversità: questa è la parola che più di tutte descrive il Perù, una nazione affascinante e a volte ancora colpevolmente sottovalutata. Certo, le grandiose testimonianze dell’Impero Inca, una su tutte il meraviglioso sito di Machu Picchu, attirano numerosi visitatori e sono parte integrante dell’immaginario di questa nazione. Ma questo è solo una delle facce del Perù, che custodisce un’incredibile varietà di culture e paesaggi, che vanno dalle vette andine ai deserti fino alla lussureggiante foresta amazzonica, oltre alla scena gastronomica più rinomata del Sudamerica.

Tra le cime delle Ande. Questo itinerario non è solo un’introduzione alle meraviglie del Perù, ma è stato studiato nei dettagli per essere accessibile al più ampio numero di persone possibile, grazie ad un percorso che permette un adattamento progressivo all’altitudine delle cime delle Ande. Dalla vivace capitale Lima ci sposteremo ad Arequipa, la “città bianca” che ci accoglie con il fascino dei suoi mercati e delle sue antiche chiese. Da qui raggiungeremo Cuzco per inerpicarci nella Valle Sacra, un territorio ricco di antiche testimonianze Inca circondate da splendidi paesaggi.

Il tesoro degli Inca. Il culmine del nostro viaggio sarà Machu Picchu, giustamente inserita tra le Sette Meraviglie del Mondo Moderno. I grandi terrazzamenti, i templi, le residenze di pietra, in un contesto scenografico incomparabile tra le Ande e l’Amazzonia, rendono Machu Picchu una delle destinazioni archeologiche più famose del mondo, il prototipo stesso di “città perduta”. Noi avremo modo di viverla anche nel modo più emozionante, con una suggestiva visita all’alba che ci restituirà parte della magia e della quiete che per secoli hanno caratterizzato questo luogo incantato.

Magia antica. Diversità: questa è la parola che più di tutte descrive il Perù, una nazione affascinante e a volte ancora colpevolmente sottovalutata. Certo, le grandiose testimonianze dell’Impero Inca, una su tutte il meraviglioso sito di Machu Picchu, attirano numerosi visitatori e sono parte integrante dell’immaginario di questa nazione. Ma questo è solo una delle facce del Perù, che custodisce un’incredibile varietà di culture e paesaggi, che vanno dalle vette andine ai deserti fino alla lussureggiante foresta amazzonica, oltre alla scena gastronomica più rinomata del Sudamerica.

Tra le cime delle Ande. Questo itinerario non è solo un’introduzione alle meraviglie del Perù, ma è stato studiato nei dettagli per essere accessibile al più ampio numero di persone possibile, grazie ad un percorso che permette un adattamento progressivo all’altitudine delle cime delle Ande. Dalla vivace capitale Lima ci sposteremo ad Arequipa, la “città bianca” che ci accoglie con il fascino dei suoi mercati e delle sue antiche chiese. Da qui raggiungeremo Cuzco per inerpicarci nella Valle Sacra, un territorio ricco di antiche testimonianze Inca circondate da splendidi paesaggi.

Tra le cime delle Ande. Questo itinerario non è solo un’introduzione alle meraviglie del Perù, ma è stato studiato nei dettagli per essere accessibile al più ampio numero di persone possibile, grazie ad un percorso che permette un adattamento progressivo all’altitudine delle cime delle Ande. Dalla vivace capitale Lima ci sposteremo ad Arequipa, la “città bianca” che ci accoglie con il fascino dei suoi mercati e delle sue antiche chiese. Da qui raggiungeremo Cuzco per inerpicarci nella Valle Sacra, un territorio ricco di antiche testimonianze Inca circondate da splendidi paesaggi.

Il tesoro degli Inca. Il culmine del nostro viaggio sarà Machu Picchu, giustamente inserita tra le Sette Meraviglie del Mondo Moderno. I grandi terrazzamenti, i templi, le residenze di pietra, in un contesto scenografico incomparabile tra le Ande e l’Amazzonia, rendono Machu Picchu una delle destinazioni archeologiche più famose del mondo, il prototipo stesso di “città perduta”. Noi avremo modo di viverla anche nel modo più emozionante, con una suggestiva visita all’alba che ci restituirà parte della magia e della quiete che per secoli hanno caratterizzato questo luogo incantato.

Le prime partenze disponibili
Vedi tutte le partenze
Trasferimenti e soggiorno
Trasferimenti e soggiorno

Questo tour prevede la partenza in aereo. Potrai partire dall’aeroporto che preferisci, in base anche alla disponibilità dei voli, ed incontrerai il resto del gruppo e l’accompagnatore direttamente a destinazione. Questo tour può essere confermato con un minimo di 2 partecipanti.

Puoi rendere ancora più personale la tua esperienza di viaggio aggiungendo un’estensione di alcuni giorni all’inizio o alla fine del tour. Prevediamo sempre poi alcune escursioni facoltative per un’esperienza ancora più flessibile.

I servizi inclusi in questo viaggio
I servizi inclusi in questo viaggio
  • Assistente per le partenze dagli aeroporti di Milano Malpensa e Roma Fiumicino
  • Volo a/r con bagaglio incluso
  • Tasse aeroportuali
  • Trasferimenti aeroporto / hotel e viceversa
  • Voli domestici Lima/Arequipa, Arequipa/Cuzco e Cuzco/Lima
  • Treno Ollantaytambo/Aguas Calientes e Aguas Calientes/Poroy
  • Bus GT a uso esclusivo dei clienti Boscolo per le visite come da programma
  • Trasferimento in pullman da Aguas Calientes a Machu Picchu e viceversa
  • Assistenza di guida accompagnatore locale
  • 9 pernottamenti in hotel e prime colazioni
  • 5 pranzi e 5 cene
  • Tutti gli ingressi a musei e monumenti (doppio ingresso a Machu Picchu)
  • L’esclusivo Kit viaggio Boscolo
  • Assicurazione medica, bagaglio e rischi pandemici
  • Linea di assistenza telefonica “No Problem”, a disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7
Le opzioni facoltative
Le opzioni facoltative

A Lima è possibile partecipare a una visita facoltativa del quartiere bohémien di Barranco, con i suoi edifici luminosi e le incantevoli strade ricche di street art.

Il dettaglio del nostro programma di viaggio. Giorno per giorno.

Le destinazioni, le visite, le attività, le escursioni, e tutto quello che succede, tappa dopo tappa, partendo da Lima e attraversando un territorio incantevole.

autobus
Mappa
M

Ad un passo dal cielo nelle Ande

Un'avventura indimenticabile tra i grandiosi resti degli antichissimi luoghi degli Inca e le bellissime città di Lima e Cuzco. Ammireremo il sito archeologico più famoso del mondo, Machu Picchu, e scopriremo i mille splendori di Lima per un'esperienza unica in una terra esotica e magica.

Un'avventura indimenticabile tra i grandiosi resti degli antichissimi luoghi degli Inca e le bellissime città di Lima e Cuzco. Ammireremo il sito archeologico più famoso del mondo, Machu Picchu, e scopriremo i mille splendori di Lima per un'esperienza unica in una terra esotica e magica.

giorno
1
Partenza - Lima

Partiamo con un volo di linea alla volta del Perù, uno dei paesi più variegati del mondo: multiculturale, ricco di tradizioni, con una gastronomia squisita e vaste riserve naturali, è incastonato tra l’Ecuador, la Colombia, il Brasile, la Bolivia e il Cile. Arriviamo all’aeroporto di Lima e incontriamo l’assistente che ci accompagna in hotel. Nel tardo pomeriggio incontriamo l’accompagnatore e il resto del gruppo prima della cena in hotel.

Partiamo con un volo di linea alla volta del Perù, uno dei paesi più variegati del mondo: multiculturale, ricco di tradizioni, con una gastronomia squisita e vaste riserve naturali, è incastonato tra l’Ecuador, la Colombia, il Brasile, la Bolivia e il Cile. Arriviamo all’aeroporto di Lima e incontriamo l’assistente che ci accompagna in hotel. Nel tardo pomeriggio incontriamo l’accompagnatore e il resto del gruppo prima della cena in hotel.

INNSiDE by Meliá Lima Miraflores
Hotel previsto (o similare) per i giorni 1, 2, 9|
Nota
Alcuni operativi aerei prevedono il pernottamento a bordo e l’arrivo a Lima la mattina successiva. In tal caso la camera sarà immediatamente disponibile all’arrivo.
giorno
2
Lima

La mattinata è libera per un po’ di riposo. In alternativa è possibile partecipare a una visita facoltativa del quartiere bohémien di Barranco, in cui visitiamo il Museo Pedro de Osma e abbiamo il pranzo incluso. Nel pomeriggio visitiamo con la guida il centro storico di Lima, ammirando le architetture coloniali intorno a Plaza San Martín e Plaza de Armas, dove si trovano il Palazzo del Governo, il Municipio e la Cattedrale. Visitiamo poi il Convento di San Francisco del XVII secolo e scopriamo il suo labirinto sotterraneo di tunnel e catacombe. Continuiamo con i moderni quartieri di San Isidro e Miraflores, da dove si ha una splendida vista sull’Oceano Pacifico. La cena è libera.

La mattinata è libera per un po’ di riposo. In alternativa è possibile partecipare a una visita facoltativa del quartiere bohémien di Barranco, in cui visitiamo il Museo Pedro de Osma e abbiamo il pranzo incluso. Nel pomeriggio visitiamo con la guida il centro storico di Lima, ammirando le architetture coloniali intorno a Plaza San Martín e Plaza de Armas, dove si trovano il Palazzo del Governo, il Municipio e la Cattedrale. Visitiamo poi il Convento di San Francisco del XVII secolo e scopriamo il suo labirinto sotterraneo di tunnel e catacombe. Continuiamo con i moderni quartieri di San Isidro e Miraflores, da dove si ha una splendida vista sull’Oceano Pacifico. La cena è libera.

Escursioni facoltative

Visita guidata del quartiere di Barranco con pranzo in ristorante

|
INNSiDE by Meliá Lima Miraflores
Hotel previsto (o similare) per i giorni 1, 2, 9|
giorno
3
Lima - Arequipa

Visitiamo il Museo Larco, la più vasta collezione privata di arte precolombiana del mondo, che comprende oltre 45.000 pezzi tra ceramiche, gioielli, tessuti Paracas e la collezione di sculture erotiche della cultura Mochica. Pranziamo nel ristorante del museo, ospitato in un edificio coloniale del suo parco. In seguito raggiungiamo l’aeroporto e prendiamo il volo per Arequipa, situata a 2.335 sul livello del mare, in una fertile vallata circondata dalle vette di tre maestosi vulcani, il Misti, il Chachani e il Pichu Pichu. La “Città Bianca” è famosa per le sue incantevoli architetture, con chiese barocche e tipiche case coloniali in pietra vulcanica, la “sillar”. La cena è libera.

Visitiamo il Museo Larco, la più vasta collezione privata di arte precolombiana del mondo, che comprende oltre 45.000 pezzi tra ceramiche, gioielli, tessuti Paracas e la collezione di sculture erotiche della cultura Mochica. Pranziamo nel ristorante del museo, ospitato in un edificio coloniale del suo parco. In seguito raggiungiamo l’aeroporto e prendiamo il volo per Arequipa, situata a 2.335 sul livello del mare, in una fertile vallata circondata dalle vette di tre maestosi vulcani, il Misti, il Chachani e il Pichu Pichu. La “Città Bianca” è famosa per le sue incantevoli architetture, con chiese barocche e tipiche case coloniali in pietra vulcanica, la “sillar”. La cena è libera.

Hampton by Hilton Arequipa
Hotel previsto (o similare) per i giorni 3, 4|
giorno
4
Arequipa

Dedichiamo la giornata alla visita guidata di Arequipa. Cominciamo dall’animato mercato coperto di San Camilo, tra i banchetti di “hierberos” con i loro rimedi naturali a base di erbe. Visitiamo il quartiere coloniale di Yanahuara, famoso per le chiese in stile andaluso, e ci inoltriamo nell'antico quartiere di San Lázaro, con la Cattedrale e la Plaza de Armas. Dopo il pranzo in un ristorante tipico visitiamo il Museo dei Santuari Andini, dove si trova la famosa mummia Juanita, ritrovata nel 1995 sul ghiacciaio Ampato, e il Monastero di Santa Catalina, il più importante e maestoso del Perù. Dopo la cena in un ristorante tipico del centro, ci aspetta una passeggiata con l’accompagnatore.

Dedichiamo la giornata alla visita guidata di Arequipa. Cominciamo dall’animato mercato coperto di San Camilo, tra i banchetti di “hierberos” con i loro rimedi naturali a base di erbe. Visitiamo il quartiere coloniale di Yanahuara, famoso per le chiese in stile andaluso, e ci inoltriamo nell'antico quartiere di San Lázaro, con la Cattedrale e la Plaza de Armas. Dopo il pranzo in un ristorante tipico visitiamo il Museo dei Santuari Andini, dove si trova la famosa mummia Juanita, ritrovata nel 1995 sul ghiacciaio Ampato, e il Monastero di Santa Catalina, il più importante e maestoso del Perù. Dopo la cena in un ristorante tipico del centro, ci aspetta una passeggiata con l’accompagnatore.

Hampton by Hilton Arequipa
Hotel previsto (o similare) per i giorni 3, 4|
giorno
5
Arequipa - Cuzco - Ollantaytambo

Raggiungiamo Cuzco in aereo. All’arrivo ci inoltriamo nella Valle Sacra, un’ampia valle che va da Cuzco a Machu Picchu. Sostiamo a Sacsayhuaman, fortezza cerimoniale inca dedicata al Sole, e partecipiamo alla cerimonia “Pago a la Tierra” (pagamento alla Terra). Proseguiamo per il villaggio di Pisac, famoso per i forni di empanadas, e visitiamo Pucmachayoc, uno dei forni più antichi, dove la proprietaria ne prepara svariati tipi. Passeggiamo poi per il suo mercato artigianale e visitiamo un laboratorio tradizionale di argenteria. Pranziamo in un ristorante locale. Raggiungiamo Ollantaytambo, cittadina situata nel cuore della Valle Sacra, e ci sistemiamo in hotel, dove ceniamo.

Raggiungiamo Cuzco in aereo. All’arrivo ci inoltriamo nella Valle Sacra, un’ampia valle che va da Cuzco a Machu Picchu. Sostiamo a Sacsayhuaman, fortezza cerimoniale inca dedicata al Sole, e partecipiamo alla cerimonia “Pago a la Tierra” (pagamento alla Terra). Proseguiamo per il villaggio di Pisac, famoso per i forni di empanadas, e visitiamo Pucmachayoc, uno dei forni più antichi, dove la proprietaria ne prepara svariati tipi. Passeggiamo poi per il suo mercato artigianale e visitiamo un laboratorio tradizionale di argenteria. Pranziamo in un ristorante locale. Raggiungiamo Ollantaytambo, cittadina situata nel cuore della Valle Sacra, e ci sistemiamo in hotel, dove ceniamo.

Hotel Pakaritampu
Hotel previsto (o similare) per i giorni 5, 6|
giorno
6
Moray - Maras - Ollantaytambo

Continuiamo l’esplorazione della Valle Sacra sostando a Moray, con le sue famose piattaforme circolari concentriche che fungevano da centri di ricerca agricola degli Inca, e scendiamo in una di queste per ammirarne lo splendore e l’ingegno. Proseguiamo verso le saline di Maras, dove si trovano più di 5000 piscine di estrazione del sale costruite dagli Inca e dove si ottiene anche il famoso sale rosa delle Ande. Sostiamo per un pranzo a picnic vicino alla Laguna di Huaypo. Rientriamo a Ollantaytambo e visitiamo quella che fu un’importante città fortificata inca. Visitiamo inoltre una casa tipica e scopriamo come la gente ha vissuto per generazioni nella Valle Sacra. Ceniamo in hotel.

Continuiamo l’esplorazione della Valle Sacra sostando a Moray, con le sue famose piattaforme circolari concentriche che fungevano da centri di ricerca agricola degli Inca, e scendiamo in una di queste per ammirarne lo splendore e l’ingegno. Proseguiamo verso le saline di Maras, dove si trovano più di 5000 piscine di estrazione del sale costruite dagli Inca e dove si ottiene anche il famoso sale rosa delle Ande. Sostiamo per un pranzo a picnic vicino alla Laguna di Huaypo. Rientriamo a Ollantaytambo e visitiamo quella che fu un’importante città fortificata inca. Visitiamo inoltre una casa tipica e scopriamo come la gente ha vissuto per generazioni nella Valle Sacra. Ceniamo in hotel.

Hotel Pakaritampu
Hotel previsto (o similare) per i giorni 5, 6|
Nota
Durante la stagione del raccolto del sale, da maggio a novembre, non è permesso entrare nelle terrazze di sale.
giorno
7
Ollantaytambo - Aguas Calientes - Machu Picchu

Raggiungiamo con un treno panoramico Aguas Calientes, ammirando la fertile vallata circondata da imponenti cime andine. Prendiamo quindi il pullman locale che ci porta a Machu Picchu, una delle Sette Meraviglie del Mondo Moderno e Patrimonio Unesco. Situata sulla cima di una montagna e circondata dalla foresta tropicale, affascina per la sua bellezza architettonica ma anche per l’importante eredità storico-culturale che rappresenta ed è sicuramente l’opera urbanistica più incredibile dell’Impero Inca. La cittadella è formata da templi, palazzi, terrazze, monumenti e mura protettive. Il pranzo è libero nel corso della visita. Rientriamo in pullman ad Aguas Calientes per la cena in hotel.

Raggiungiamo con un treno panoramico Aguas Calientes, ammirando la fertile vallata circondata da imponenti cime andine. Prendiamo quindi il pullman locale che ci porta a Machu Picchu, una delle Sette Meraviglie del Mondo Moderno e Patrimonio Unesco. Situata sulla cima di una montagna e circondata dalla foresta tropicale, affascina per la sua bellezza architettonica ma anche per l’importante eredità storico-culturale che rappresenta ed è sicuramente l’opera urbanistica più incredibile dell’Impero Inca. La cittadella è formata da templi, palazzi, terrazze, monumenti e mura protettive. Il pranzo è libero nel corso della visita. Rientriamo in pullman ad Aguas Calientes per la cena in hotel.

El MaPi Hotel byInkaterra
Hotel previsto (o similare) per il giorno 7|
giorno
8
Aguas Calientes - Machu Picchu - Poroy - Cuzco

Pernottando ad Aguas Calientes abbiamo l’opportunità unica di effettuare una seconda visita di Machu Picchu nelle prime ore della giornata, prima dell’arrivo degli escursionisti giornalieri. Approfittiamo di questa possibilità per una passeggiata in solitaria tra le antiche strade e i sontuosi edifici. Ogni partecipante può scegliere il proprio percorso per godere appieno di questa esperienza straordinaria. Dopo il pranzo risaliamo a bordo del treno panoramico che attraversando la Valle Sacra ci porta a Poroy, alle porte di Cuzco. Da qui raggiungiamo Cuzco, dove ci sistemiamo in hotel e abbiamo la cena libera.

Pernottando ad Aguas Calientes abbiamo l’opportunità unica di effettuare una seconda visita di Machu Picchu nelle prime ore della giornata, prima dell’arrivo degli escursionisti giornalieri. Approfittiamo di questa possibilità per una passeggiata in solitaria tra le antiche strade e i sontuosi edifici. Ogni partecipante può scegliere il proprio percorso per godere appieno di questa esperienza straordinaria. Dopo il pranzo risaliamo a bordo del treno panoramico che attraversando la Valle Sacra ci porta a Poroy, alle porte di Cuzco. Da qui raggiungiamo Cuzco, dove ci sistemiamo in hotel e abbiamo la cena libera.

Novotel Cusco
Hotel previsto (o similare) per il giorno 8|
giorno
9
Cuzco - Lima

In mattinata visitiamo la città di Cuzco, inserita in un contesto naturale di grande bellezza, nella quale lo stile coloniale spagnolo si fonde armoniosamente con l’architettura tradizionale inca. Vediamo la Cattedrale rinascimentale e il Tempio di Koricancha, capolavoro dell’architettura inca dedicato al sole e considerato uno dei templi più importanti. Fu distrutto dagli spagnoli nel XVI secolo e sulle sue fondamenta fu costruita la chiesa cattolica di Santo Domingo, a rimarcare la svolta culturale imposta dai colonizzatori. Dopo il pranzo libero raggiungiamo l’aeroporto per rientrare in volo a Lima. Ci sistemiamo in hotel e in serata abbiamo la cena di arrivederci in un ristorante a Lima.

In mattinata visitiamo la città di Cuzco, inserita in un contesto naturale di grande bellezza, nella quale lo stile coloniale spagnolo si fonde armoniosamente con l’architettura tradizionale inca. Vediamo la Cattedrale rinascimentale e il Tempio di Koricancha, capolavoro dell’architettura inca dedicato al sole e considerato uno dei templi più importanti. Fu distrutto dagli spagnoli nel XVI secolo e sulle sue fondamenta fu costruita la chiesa cattolica di Santo Domingo, a rimarcare la svolta culturale imposta dai colonizzatori. Dopo il pranzo libero raggiungiamo l’aeroporto per rientrare in volo a Lima. Ci sistemiamo in hotel e in serata abbiamo la cena di arrivederci in un ristorante a Lima.

INNSiDE by Meliá Lima Miraflores
Hotel previsto (o similare) per i giorni 1, 2, 9|
giorno
10
Lima - Rientro

Il nostro viaggio in Perù è arrivato alla sua conclusione e dobbiamo ora prepararci a salutare questa nazione affascinante e ricca di storia. Abbiamo del tempo a disposizione per shopping o visite in autonomia prima di venire accompagnati all’aeroporto, in tempo utile per il volo di rientro in Italia, con pernottamento a bordo.

Il nostro viaggio in Perù è arrivato alla sua conclusione e dobbiamo ora prepararci a salutare questa nazione affascinante e ricca di storia. Abbiamo del tempo a disposizione per shopping o visite in autonomia prima di venire accompagnati all’aeroporto, in tempo utile per il volo di rientro in Italia, con pernottamento a bordo.

giorno
11
Arrivo in Italia

Dopo aver viaggiato nella notte, nella giornata di oggi atterriamo in Italia e concludiamo così la nostra vacanza.

Dopo aver viaggiato nella notte, nella giornata di oggi atterriamo in Italia e concludiamo così la nostra vacanza.

Prossime partenze

Modifica il campo 'Inserisci la tua città di partenza' per visualizzare le date previste per la tua città.

Informazioni sulla destinazione

Le stagioni sono invertite rispetto all'Italia. Nella regione costiera, da maggio a novembre, non piove quasi mai, l'umidità è molto elevata, le temperature variano tra i 14°C e i 18°C, mentre d'estate il clima diventa più secco con meno umidità e temperature più calde. Nella regione andina la stagione secca va da maggio a ottobre, con molte giornate di sole, mentre la stagione dove piove maggiormente va da dicembre a marzo. Nella zona di Puno in inverno generalmente non piove, la temperatura non supera i 20°C e il tasso di umidità è basso; d'estate la temperatura si alza di qualche grado, e aumenta anche l'umidità. Arequipa ha un clima abbastanza costante, con temperature medie che non vanno oltre i 22°C; anche qui la maggiore concentrazione di piogge si ha tra gennaio e marzo. Come anche a Cuzco, che ha clima tipico della regione andina, con temperature medie annuali comprese tra i 4°C e i 18/20°C.

Necessario passaporto con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell'ingresso nel Paese. All'arrivo in Perù vi verrà consegnata la dichiarazione doganale da riconsegnare compilata, la cui copia va conservata poiché è indispensabile per uscire dal Paese. I minori devono essere muniti di un proprio passaporto. Per ulteriori informazioni riguardo limitazioni all'ingresso di cose o persone e per i cittadini di nazionalità diversa da quella italiana consigliamo di consultare il sito Viaggiare sicuri o il proprio consolato.

Sei ore in meno rispetto all'Italia, che diventano 7 quando in Italia è in vigore l'ora legale.

Le strutture mediche pubbliche sono generalmente scadenti, mentre quelle private sono di buon livello, ma piuttosto costose, motivo per cui è consigliabile munirsi di adeguata assicurazione medico/sanitaria. Consigliata la profilassi antimalarica e la vaccinazione contro la febbre gialla per chi si reca nella foresta Amazzonica. Il rischio sanitario più comune, per chi viaggia in Perù, è il SOROCHE, ovvero il mal di montagna. La reazione al Soroche varia da individuo a individuo, e può andare dall'euforia da privazione di ossigeno all'affaticamento, al mal di testa. Per mitigarne gli effetti, bevete molta acqua o tisane, mangiate molta frutta ed evitate pasti eccessivamente pesanti, perché in quota la digestione è più lenta. Si raccomanda di bere solo liquidi imbottigliati e di non mangiare verdure crude o frutta già sbucciata.

La valuta nazionale è il Nuevo Sol (PEN). In tutto il paese viene generalmente accettato il pagamento in dollari e, in alcuni luoghi, anche in Euro, ma a un tasso di cambio piuttosto svantaggioso. Nei principali alberghi, negozi ed esercizi commerciali sono accettate le maggiori carte di credito.