Borghi di Bretagna

9 notti per 1 persona

Prezzo a partire da € 1.860 Scopri tutte le date

Borghi di Bretagna

10 giorni alla scoperta di una regione dall’anima autentica, visitando luoghi imperdibili come Nantes, Quimper, Locronan, Brest, Roscoff, St. Malo, Mont St. Michel, Rennes, Saumur e Clermont-Ferrand.

Tipologia
Viaggio
guidato
Prezzi da
1.860 €
per persona
Durata
10 giorni
9 notti
Prima partenza
14 Giu
altre partenze
Optional
Partenza sotto casa
Arrivare prima
Allunga un po
Faro Le Petit Minou

Un viaggio fra borghi, storia e leggenda.

Mappa Borghi Bretagna
Villaggio bretone
Mont Saint-Michel
Vacanza di 10 giorni e 9 notti
A partire da 1.860 €
A persona
Scopri tutte le date

Spirito autentico. “Amo la Bretagna, qui trovo il selvaggio, il primitivo. Quando i miei zoccoli risuonano su questo suolo di granito, sento quella tonalità sorda, opaca e potente che cerco di ottenere nella pittura”. Così il pittore Paul Gauguin descriveva la Bretagna, una terra antica e profondamente spirituale nella quale era riuscito a entrare in contatto con un mondo non ancora inquinato dal progresso.

Borghi senza tempo. Ancora oggi questa regione riesce a conservare questo tratto primitivo, ancestrale, profondo. Qui la natura e le grandi opere dell’uomo attraverso i secoli sono riuscite a convivere in un dialogo armonioso ed equilibrato. Nelle grandi città bretoni ci perderemo fra le strade di una storia millenaria. Da Nantes, ancorata alla foce della Loira, a Rennes, fra case medioevali e rinascimentali, a Quimper, gioiello sulle rive dell’Odet, a Saint-Malo, città corsara, e a Pont-Aven, dove Gauguin e altri pittori formarono l’omonima scuola negli ultimi anni del 1800.

Natura indomita. E ancora, nei paesaggi della Bretagna riempiremo il nostro cuore di bellezza. L’area del Finistère è un capolavoro, è la terra più selvaggia, quella dei fari, dei calvari bretoni, delle scogliere modellate dal mare in burrasca e dalle tempeste, dei fari indomiti e delle foreste selvagge. Luoghi meravigliosi dove respirare la potenza dell’arte e della natura. Saranno dieci giorni all’insegna della cultura, dei paesaggi, della pittura, della tradizione e della gastronomia. Da vivere fino in fondo.

ATTENZIONE: Olimpiadi 2024. Dal 26 luglio all’11 agosto 2024 è in programma a Parigi e in altre città della Francia la 33a edizione dei Giochi Olimpici, mentre dal 28 agosto all’8 settembre sono in programma i Giochi Paralimpici. Chi ha in programma un viaggio in Francia in questo periodo avrà l’occasione imperdibile di poter vedere svolgersi da vicino questo evento unico al mondo. Al contempo però potrebbero verificarsi inversioni o modifiche di alcuni itinerari che, qualora possibile, saranno prontamente comunicate a tutti gli iscritti.

Spirito autentico. “Amo la Bretagna, qui trovo il selvaggio, il primitivo. Quando i miei zoccoli risuonano su questo suolo di granito, sento quella tonalità sorda, opaca e potente che cerco di ottenere nella pittura”. Così il pittore Paul Gauguin descriveva la Bretagna, una terra antica e profondamente spirituale nella quale era riuscito a entrare in contatto con un mondo non ancora inquinato dal progresso.

Borghi senza tempo. Ancora oggi questa regione riesce a conservare questo tratto primitivo, ancestrale, profondo. Qui la natura e le grandi opere dell’uomo attraverso i secoli sono riuscite a convivere in un dialogo armonioso ed equilibrato. Nelle grandi città bretoni ci perderemo fra le strade di una storia millenaria. Da Nantes, ancorata alla foce della Loira, a Rennes, fra case medioevali e rinascimentali, a Quimper, gioiello sulle rive dell’Odet, a Saint-Malo, città corsara, e a Pont-Aven, dove Gauguin e altri pittori formarono l’omonima scuola negli ultimi anni del 1800.

Borghi senza tempo. Ancora oggi questa regione riesce a conservare questo tratto primitivo, ancestrale, profondo. Qui la natura e le grandi opere dell’uomo attraverso i secoli sono riuscite a convivere in un dialogo armonioso ed equilibrato. Nelle grandi città bretoni ci perderemo fra le strade di una storia millenaria. Da Nantes, ancorata alla foce della Loira, a Rennes, fra case medioevali e rinascimentali, a Quimper, gioiello sulle rive dell’Odet, a Saint-Malo, città corsara, e a Pont-Aven, dove Gauguin e altri pittori formarono l’omonima scuola negli ultimi anni del 1800.

Natura indomita. E ancora, nei paesaggi della Bretagna riempiremo il nostro cuore di bellezza. L’area del Finistère è un capolavoro, è la terra più selvaggia, quella dei fari, dei calvari bretoni, delle scogliere modellate dal mare in burrasca e dalle tempeste, dei fari indomiti e delle foreste selvagge. Luoghi meravigliosi dove respirare la potenza dell’arte e della natura. Saranno dieci giorni all’insegna della cultura, dei paesaggi, della pittura, della tradizione e della gastronomia. Da vivere fino in fondo.

ATTENZIONE: Olimpiadi 2024. Dal 26 luglio all’11 agosto 2024 è in programma a Parigi e in altre città della Francia la 33a edizione dei Giochi Olimpici, mentre dal 28 agosto all’8 settembre sono in programma i Giochi Paralimpici. Chi ha in programma un viaggio in Francia in questo periodo avrà l’occasione imperdibile di poter vedere svolgersi da vicino questo evento unico al mondo. Al contempo però potrebbero verificarsi inversioni o modifiche di alcuni itinerari che, qualora possibile, saranno prontamente comunicate a tutti gli iscritti.

Le prime partenze disponibili
Vedi tutte le partenze
Trasferimenti e soggiorno
Trasferimenti e soggiorno

Questo tour è disponibile sia in formula pullman che in formula volo. Potrai scegliere di partire in pullman, raggiungendo il punto di partenza dalla tua città tramite una delle nostre navette, oppure di partire in aereo ed unirti al resto del gruppo direttamente a destinazione.

Puoi rendere ancora più personale la tua esperienza di viaggio aggiungendo un’estensione di alcuni giorni all’inizio o alla fine del tour. Prevediamo sempre poi alcune escursioni facoltative per un’esperienza ancora più flessibile.

All’inizio del viaggio l’accompagnatore raccoglierà il forfait obbligatorio che varia da €20 a €38 per persona. Tale importo include gli ingressi ai musei e monumenti e le tasse di soggiorno.

I servizi inclusi in questo viaggio
I servizi inclusi in questo viaggio
  • Assistente per le partenze dagli aeroporti di Milano Malpensa e Roma Fiumicino (solo per formula volo)
  • Volo A/R con franchigia bagagli inclusa (solo per formula volo)
  • Tasse aeroportuali (solo per formula volo)
  • Trasferimenti aeroporto / hotel e viceversa (solo per formula volo)
  • Viaggio in bus Gran Turismo con posti preassegnati
  • Accompagnatore per tutta la durata del viaggio
  • 9 pernottamenti (7 per la formula volo) e prime colazioni
  • 6 cene (4 per la formula volo)
  • Visite guidate di Bretagna, Mont St. Michel, Rennes e Nantes
  • Radioguide WIFI personali per tutto il viaggio
  • L’esclusivo Kit viaggio Boscolo
  • Assicurazione medica, bagaglio e rischi pandemici
  • Linea di assistenza telefonica “No Problem”, a disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • 2 pernottamenti e prime colazioni aggiuntive a Bologna (per le partenze dal centro e sud Italia)
Il dettaglio del nostro programma di viaggio. Giorno per giorno.

Le destinazioni, le visite, le attività, le escursioni, e tutto quello che succede, tappa dopo tappa, partendo da Nantes e attraversando un territorio incantevole.

autobus
Mappa
M

Millenni di storia sull'Atlantico

Ai confini della Francia si trova la Bretagna, terra protesa verso l'Atlantico che incanta con un fascino antico e selvaggio, fatto di tradizioni, di echi preistorici, di coste dal fascino ruvido e fari solitari che indicano il cammino alle navi. E tra i suoi caratteristici borghi la storia si mescola alle leggende.

Ai confini della Francia si trova la Bretagna, terra protesa verso l'Atlantico che incanta con un fascino antico e selvaggio, fatto di tradizioni, di echi preistorici, di coste dal fascino ruvido e fari solitari che indicano il cammino alle navi. E tra i suoi caratteristici borghi la storia si mescola alle leggende.

Borghi di Bretagna - mappa desk

Se scegli di partire in pullman

Una tappa in più lungo il percorso

Per chi sceglie il viaggio con partenza in pullman è prevista una tappa in più lungo il percorso. Partiamo al mattino presto dalla località prescelta alla volta della Francia. Lungo il percorso sono previste soste per il ristoro e per il pranzo libero. Raggiungiamo Lione, Bourg-en-Bresse o Macon (a seconda della data di partenza scelta) in serata, per la cena e per il pernottamento in hotel.

Per chi sceglie il viaggio con partenza in pullman è prevista una tappa in più lungo il percorso. Partiamo al mattino presto dalla località prescelta alla volta della Francia. Lungo il percorso sono previste soste per il ristoro e per il pranzo libero. Raggiungiamo Lione, Bourg-en-Bresse o Macon (a seconda della data di partenza scelta) in serata, per la cena e per il pernottamento in hotel.

Mercure Lyon Centre Lumière
Hotel previsto (o similare) per i giorni di anticipo |
giorno
1
Arrivo a Nantes

TOUR IN PULLMAN: partiamo per Nantes, sostando per il pranzo libero lungo il percorso. Arriviamo a destinazione in serata. TOUR IN AEREO: atterriamo a Nantes e veniamo accompagnati in hotel, dove ci attende l’assistente. Abbiamo poi del tempo libero a disposizione per una prima visita autonoma della città. PER TUTTI: dopo la cena, ci godiamo una passeggiata con l’accompagnatore nel centro storico di Nantes.

TOUR IN PULLMAN: partiamo per Nantes, sostando per il pranzo libero lungo il percorso. Arriviamo a destinazione in serata. TOUR IN AEREO: atterriamo a Nantes e veniamo accompagnati in hotel, dove ci attende l’assistente. Abbiamo poi del tempo libero a disposizione per una prima visita autonoma della città. PER TUTTI: dopo la cena, ci godiamo una passeggiata con l’accompagnatore nel centro storico di Nantes.

Hotel Mercure Nantes Centre Gare
Hotel previsto (o similare) per i giorni 1, 7|
giorno
2
Nantes - Pont-Aven - Kerascoët - Quimper

Iniziamo la giornata con un tuffo nella Preistoria visitando i menhir di Carnac, e risaliamo quindi la costa bretone facendo tappa a Pont-Aven, dove Gauguin e altri pittori formarono l’omonima scuola negli ultimi anni dell’800. Il pranzo è libero. Arriviamo a Kerascoët, e ammiriamo le sue antiche case costruite secondo lo stile tradizionale bretone con i tetti di paglia, dette “chaumieres”. Il pranzo è libero e la cena ci attende a Quimper.

Iniziamo la giornata con un tuffo nella Preistoria visitando i menhir di Carnac, e risaliamo quindi la costa bretone facendo tappa a Pont-Aven, dove Gauguin e altri pittori formarono l’omonima scuola negli ultimi anni dell’800. Il pranzo è libero. Arriviamo a Kerascoët, e ammiriamo le sue antiche case costruite secondo lo stile tradizionale bretone con i tetti di paglia, dette “chaumieres”. Il pranzo è libero e la cena ci attende a Quimper.

Oceania Quimper
Hotel previsto (o similare) per il giorno 2|
giorno
3
Locronan - Pointe de Pen-Hir - Brest

L’intera giornata di oggi è dedicata alla scoperta di storia, arte e tradizioni della Bretagna in compagnia della guida. Dopo una breve passeggiata nel centro di Quimper, possiamo approfondire la religiosità dei bretoni visitando il recinto parrocchiale di Pleyben. Ci spostiamo quindi a Locronan per una passeggiata fra le sue case di granito. Dopo il pranzo libero, nel pomeriggio scopriamo la natura selvaggia della Pointe de Pen-Hir, e nel tardo pomeriggio arriviamo a Brest, in tempo per la cena.

L’intera giornata di oggi è dedicata alla scoperta di storia, arte e tradizioni della Bretagna in compagnia della guida. Dopo una breve passeggiata nel centro di Quimper, possiamo approfondire la religiosità dei bretoni visitando il recinto parrocchiale di Pleyben. Ci spostiamo quindi a Locronan per una passeggiata fra le sue case di granito. Dopo il pranzo libero, nel pomeriggio scopriamo la natura selvaggia della Pointe de Pen-Hir, e nel tardo pomeriggio arriviamo a Brest, in tempo per la cena.

Hotel Oceania Brest
Hotel previsto (o similare) per i giorni 3, 4|
giorno
4
Brest e la Cote des Légendes

La giornata di oggi è interamente dedicata alla scoperta dei paesaggi più tipici del dipartimento del Finistère. Ammiriamo alcuni dei fari più significativi della zona di Brest, tra cui quello di Saint-Mathieu, e percorriamo alcuni tratti della “Cote de Légendes”, fino ad arrivare a Roscoff, cittadina portuale con bei cottage di granito e ricche case di armatori. Il pranzo e la cena sono liberi

La giornata di oggi è interamente dedicata alla scoperta dei paesaggi più tipici del dipartimento del Finistère. Ammiriamo alcuni dei fari più significativi della zona di Brest, tra cui quello di Saint-Mathieu, e percorriamo alcuni tratti della “Cote de Légendes”, fino ad arrivare a Roscoff, cittadina portuale con bei cottage di granito e ricche case di armatori. Il pranzo e la cena sono liberi

Hotel Oceania Brest
Hotel previsto (o similare) per i giorni 3, 4|
giorno
5
Ploumanac'h - Costa di Granito Rosa - Saint-Brieuc

Al mattino percorriamo parte della Costa di Granito Rosa, famosa per le sue rocce colorate dalle forme poetiche. Questa curiosità geologica merita una visita per la bellezza dei siti naturali e della vegetazione, e per godere del fascino di una Bretagna selvaggia e misteriosa. Ci fermiamo lungo il percorso nelle località di Ploumanac’h, Tregastel e Cap Fréhel. Chi se la sente può salire i gradini che portano sulla sommità del faro del Cap Fréhel. Il pranzo è libero nel corso del viaggio. Nel tardo pomeriggio raggiungiamo Saint-Brieuc o Dinan, dove ceniamo.

Al mattino percorriamo parte della Costa di Granito Rosa, famosa per le sue rocce colorate dalle forme poetiche. Questa curiosità geologica merita una visita per la bellezza dei siti naturali e della vegetazione, e per godere del fascino di una Bretagna selvaggia e misteriosa. Ci fermiamo lungo il percorso nelle località di Ploumanac’h, Tregastel e Cap Fréhel. Chi se la sente può salire i gradini che portano sulla sommità del faro del Cap Fréhel. Il pranzo è libero nel corso del viaggio. Nel tardo pomeriggio raggiungiamo Saint-Brieuc o Dinan, dove ceniamo.

Novotel Saint Brieuc Centre Gare
Hotel previsto (o similare) per il giorno 5|
giorno
6
Saint-Malo - Mont Saint-Michel - Rennes

Raggiungiamo Saint-Malo e con l’accompagnatore passeggiamo nella città vecchia e sulle mura di ronda. Dopo il pranzo libero raggiungiamo la celeberrima località normanna di Mont St. Michel e, con la guida o audioguida, visitiamo la sua splendida abbazia gotica, salendo fino alla sommità dell’isolotto roccioso situato in una splendida baia, dove il fenomeno delle maree, in alcuni giorni del mese, offre uno spettacolo unico. Nel tardo pomeriggio proseguiamo verso Rennes, dove ci attende la cena.

Raggiungiamo Saint-Malo e con l’accompagnatore passeggiamo nella città vecchia e sulle mura di ronda. Dopo il pranzo libero raggiungiamo la celeberrima località normanna di Mont St. Michel e, con la guida o audioguida, visitiamo la sua splendida abbazia gotica, salendo fino alla sommità dell’isolotto roccioso situato in una splendida baia, dove il fenomeno delle maree, in alcuni giorni del mese, offre uno spettacolo unico. Nel tardo pomeriggio proseguiamo verso Rennes, dove ci attende la cena.

Mercure Rennes Centre Parlement
Hotel previsto (o similare) per il giorno 6|
giorno
7
Rennes - Nantes

In mattinata visitiamo la città di Rennes, caratterizzata da belle case a graticcio del XV secolo e da edifici tipici del periodo rinascimentale. Dopo il pranzo libero ci spostiamo a Nantes, che visitiamo con la guida andando alla scoperta dei suoi monumenti più significativi. La cena e la serata sono libere.

In mattinata visitiamo la città di Rennes, caratterizzata da belle case a graticcio del XV secolo e da edifici tipici del periodo rinascimentale. Dopo il pranzo libero ci spostiamo a Nantes, che visitiamo con la guida andando alla scoperta dei suoi monumenti più significativi. La cena e la serata sono libere.

Hotel Mercure Nantes Centre Gare
Hotel previsto (o similare) per i giorni 1, 7|
giorno
8
Partenza da Nantes

TOUR IN PULLMAN: ci dirigiamo verso la Valle della Loira sostando a Saumur, incantevole cittadina dominata dal suo castello, che visitiamo con l’accompagnatore. Dopo il pranzo libero proseguiamo per Clermont-Ferrand, situata fra le alture del Massiccio Centrale e l’Alvernia. Ceniamo in serata. TOUR IN AEREO: salutiamo l'accompagnatore e il resto del gruppo e ci prepariamo a prendere il volo di rientro in Italia. A seconda dell’orario di partenza del volo potremmo disporre di un po’ di tempo libero prima di venire accompagnati all’aeroporto per il rientro.

TOUR IN PULLMAN: ci dirigiamo verso la Valle della Loira sostando a Saumur, incantevole cittadina dominata dal suo castello, che visitiamo con l’accompagnatore. Dopo il pranzo libero proseguiamo per Clermont-Ferrand, situata fra le alture del Massiccio Centrale e l’Alvernia. Ceniamo in serata. TOUR IN AEREO: salutiamo l'accompagnatore e il resto del gruppo e ci prepariamo a prendere il volo di rientro in Italia. A seconda dell’orario di partenza del volo potremmo disporre di un po’ di tempo libero prima di venire accompagnati all’aeroporto per il rientro.

Holiday Inn Clermont Ferrand Centre
Hotel previsto (o similare) per il giorno 8|

Se scegli di partire in pullman

Una tappa in più sulla via del ritorno

Per chi sceglie il viaggio con partenza in pullman è prevista una tappa in più lungo la strada del ritorno. Al mattino visitiamo con l’accompagnatore il centro storico di Clermont-Ferrand, prima di risalire a bordo del pullman e iniziare il nostro viaggio di rientro in Italia. Lungo il percorso sono previste alcune soste per il ristoro e il pranzo libero.

Per chi sceglie il viaggio con partenza in pullman è prevista una tappa in più lungo la strada del ritorno. Al mattino visitiamo con l’accompagnatore il centro storico di Clermont-Ferrand, prima di risalire a bordo del pullman e iniziare il nostro viaggio di rientro in Italia. Lungo il percorso sono previste alcune soste per il ristoro e il pranzo libero.

Prossime partenze

Modifica il campo 'Inserisci la tua città di partenza' per visualizzare le date previste per la tua città.

Viaggi simili
9 Giorni da 1.720€ a persona

Le Tappe:

Parigi
,
Rouen
,
Spiagge dello Sbarco
,
Mont St. Michel
,
St. Malo
,
Locronan
,
Concarneau
,
Vannes
,
Angers

7 Giorni da 1.390€ a persona

Le Tappe:

Honfleur
,
Étretat
,
Spiagge dello Sbarco
,
Bayeux
,
Mont St. Michel
,
Rouen
,
Giverny

8 Giorni da 1.650€ a persona

Le Tappe:

Lione
,
Poitiers
,
La Rochelle
,
Rochefort
,
Bordeaux
,
Arcachon
,
St. Emilion
,
Perigueux

Informazioni sulla destinazione

Il clima della Francia è sostanzialmente temperato, anche se varia molto sia da ovest a est che, soprattutto, a nord e a sud della Loira. Ogni regione annovera le sue particolarità climatiche, più fresco e umido a nord e a ovest, più caldo e secco a sud, sul Mediterraneo. L'estate è calda e secca a sud, più fresca e umida nelle zone affacciate sull'Atlantico. D'inverno le precipitazioni sono abbondanti, nevose solo nei massicci del sud-est e sud-ovest (Alpi e Pirenei). Parigi, situata nel nord della Francia, ha un clima molto particolare, a metà tra il clima oceanico e quello continentale: inverni lunghi e freddi, di solito piovosi, estati dove le giornate calde si alternano a giornate più fresche e ventose.

I cittadini italiani possono entrare in Francia con la carta di identità oppure con il passaporto, entrambi in corso di validità. I minori italiani devono essere muniti di documento di viaggio individuale: passaporto oppure carta d'identità valida per l'espatrio. Per ulteriori informazioni e per i cittadini di nazionalità diversa da quella italiana consigliamo di consultare il sito Viaggiare sicuri o il proprio consolato.

Nessuna vaccinazione è richiesta o consigliata. La Francia riconosce la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM), distribuita a tutti i cittadini italiani. Con la tessera si ha diritto all’assistenza sanitaria gratuita nelle strutture pubbliche della Francia per la maggior parte delle prestazioni (anche urgenti). Il livello della sanità è ottimo.

In Francia vige la stessa ora dell'Italia ed è in vigore l’ora legale negli stessi mesi in cui è in vigore in Italia.

La valuta è l’euro. Le principali carte di credito sono accettate quasi ovunque. Gli sportelli bancomat sono diffusi ovunque. Si chiamano distributeurs automatiques de billets o points d’argent. Sia per la carta di credito che per il bancomat si consiglia di informarsi presso la propria banca prima di partire per conoscere eventuali commissioni e PIN da utilizzare.