Prezzo a persona

da 2.305 € a 2.685 €

Fai un preventivo

L'Egitto di Belzoni

VIAGGIO GUIDATO:
Viaggio di Gruppo con Accompagnatore.
Puoi scegliere come raggiungere la destinazione:
Volo:
in aereo, con partenza da un aeroporto a tua scelta
No volo:
autonomamente
Durata
9 giorni
Partenza
Aprile e da settembre a Gennaio

Il viaggio comprende

13 PASTI

Sei pranzi e sette cene

Trasporti

Voli internazionali e interni con tasse aeroportuali e un bagaglio. Trasporti in esclusiva

ASSICURAZIONE

La polizza tutela in caso di infortunio o malattia, furto del bagaglio e annullamento del viaggio

Ingressi

Tutti gli ingressi previsti da programma sono già inclusi

Local Expert

Un’esperta guida locale vi accompagnerà alla scoperta di questo affascinante paese

Notti

5 pernottamenti in hotel selezionati e 3 in navigazione lungo il Nilo, con le prime colazioni incluse

Un viaggio in Egitto che trae ispirazione dalla vita straordinaria e avventurosa del padovano Giovanni Battista Belzoni. Esploratore, ingegnere, pioniere dell’archeologia moderna, padre dell’egittologia mondiale, è stato l’esploratore più importante del XIX secolo. L’itinerario rende omaggio alle sue gesta con un’esperienza che ripercorre le sue esplorazioni in terra d’Egitto.

Programma

Atterrati al Cairo ci trasferiamo in hotel. In base all’orario di arrivo potremmo disporre di un po' di tempo libero per un assaggio della più grande città dell'Africa. La cena è libera.

Guarda la galleria

Hotel previsto per i giorni 1, 2, 3
Ramses Hilton

Iniziamo la giornata con la visita del Museo Egizio con le sue ricchissime collezioni di arte faraonica. Pranziamo in città. Nel pomeriggio ci dirigiamo verso l'altopiano di Giza e accediamo alla necropoli simbolicamente protetta dalla Sfinge. Quando raggiunse Il Cairo, Belzoni rimase estasiato dalle bellezze archeologiche. Qui ammiriamo la piramide di Cheope, e le due più piccole di Micerino e Chefren. Di quest’ultima visitiamo anche l’interno. Fu Belzoni a trovare la soluzione dell’enigma di questa piramide, fu il primo che riuscì a entrarvi e il suo nome si può leggere su una parete della stanza funebre. Ceniamo in hotel.

Guarda la galleria

Dedichiamo la giornata ad una escursione ad Alessandria. Fu da qui che Giovanni Battista Belzoni arrivò la prima volta in Egitto, sbarcando con la moglie ad Alessandria il 9 giugno 1815. Scopriamo le tracce del suo glorioso passato visitando il Museo Nazionale, le Catacombe, la colonna di Pompeo e la moderna Biblioteca costruita in onore della più imponente e famosa biblioteca dell’antichità, che purtroppo andò distrutta. Rientriamo al Cairo per la cena

Guarda la galleria

Ci trasferiamo all’aeroporto e raggiungiamo Assuan in volo. Da qui iniziamo il nostro percorso lungo il Nilo, che fu scenario delle spedizioni dell’esploratore padovano. Iniziamo le visita con la Grande Diga. In seguito visitiamo l’incantevole tempio di Philae, situato su un’isola del Nilo, un tempo ritenuto il luogo sacro della sepoltura di Osiride. Pranziamo in corso di visite e pernottiamo in hotel

Guarda la galleria

Hotel previsto per il giorno 4
Pyramisa Isis Island Aswan Resort & Spa

Di prima mattina andiamo a visitare il sito templare di Abu Simbel. Il sensazionale tempio, oggi dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, fu scoperto nel 1813 dallo svizzero Burckhardt, ma era completamente sepolto nella sabbia. Fu letteralmente dissabbiato, pressochè a mani nude, da Giovanni Battista Belzoni, che fu il primo a entrare al suo interno il 1° agosto 1817. Ritorniamo sulla motonave per il pranzo. Nel pomeriggio ci rilassiamo con una gita in feluca, la barca a vela simbolo del Nilo, che scivola sulle acque di questo fiume per una esperienza unica. Ceniamo a bordo.

Guarda la galleria

Hotel previsto per i giorni 5, 6, 7
M/N Esmeralda Nile Cruise

Navighiamo fino a Kom Ombo e ne visitiamo il complesso templare, di epoca tolemaica. Il tempio più importante è dedicato a Shobek, raffigurato con la testa di coccodrillo e che nella mitologia egizia rappresentava il dio delle inondazioni del Nilo e della fertilità. Proseguiamo la navigazione fino a Edfu dove visitiamo il tempio di Horus, considerato il più suggestivo dei templi presenti sulle sponde del Nilo. Al termine delle visite, attraverso le chiuse di Esna raggiungiamo Luxor in navigazione. Il pranzo e la cena sono previsti a bordo

Guarda la galleria

Iniziamo le visite con le necropoli della riva occidentale. Dopo una breve sosta ai Colossi di Memnone, due enormi statue monolitiche, visitiamo alcune tombe nella Valle dei Re e delle Regine, con le loro incredibili decorazioni rupestri. Proseguiamo con lo scenografico tempio della regina Hatshepsut. Pranziamo a bordo. Nel pomeriggio visitiamo il complesso templare di Karnak e Luxor, che fu centro culturale e religioso dell’antica Tebe. Attualmente è tra i monumenti più antichi e meglio conservati di tutto l’Egitto, che rendono Luxor un museo a cielo aperto tra i più grandi del mondo. Ceniamo a bordo.

Guarda la galleria

Iniziamo le visite con Abydos, una delle necropoli più importanti nella storia dell'Antico Egitto, con il tempio dedicato ad Osiride, divinità del regno dei morti. Proseguiamo verso Dendera per ammirare il tempio di Hathor, dea della fertilità e dell'amore. Pranziamo in corso di visite e ceniamo in hotel a Luxor.

Guarda la galleria

Hotel previsto per il giorno 8
Sonesta St. George Hotel

In base all’orario di partenza del volo ci trasferiamo all’aeroporto per il volo di rientro in Italia

Guarda la galleria

Mappa Itinerario

Date di partenza
Informazioni sulla destinazione
Siete un gruppo di più di
8 persone
I viaggi di Boscolo possono essere personalizzati per gruppi precostituiti di 8 o più persone.
Contatta i nostri esperti per poter beneficiare di condizioni speciali e chiedere una quotazione ad hoc.
Chiedi maggiori
informazioni
I nostri esperti sono a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni e l'assistenza di cui hai bisogno.
CONTATTA L'ESPERTO
Title
Subtitle