Stati Uniti: viaggi, vacanze e itinerari

Stati Uniti

Terre che non finiscono mai, variazioni di paesaggio e diversità culturali. Un luogo immenso dove farsi travolgere dall’imponenza della natura o dal ritmo di metropoli grandiose. Unito in una grande e orgogliosa nazione.

Stati Uniti

"Metropoli multiculturali e super moderne, paesaggi naturali dalla bellezza sorprendente, innovazione tecnologica e scientifica ai più alti livelli: gli Stati Uniti d'America, dove i sogni diventano realtà.

I viaggi negli Stati Uniti offrono l'incredibile opportunità di mettere d'accordo tutti: per chi desidera visitare le metropoli più vivaci del mondo c'è solo l'imbarazzo della scelta tra New York, Chicago, San Francisco e Boston. 

Chi ama fare il pieno di storia e cultura, tra le gallerie d'arte contemporanea di New York, i musei di storia americana di Washington e quelli di scienze naturali di Philadelphia, non si potrà di certo annoiare.

Per coloro che, invece, sognano vacanze all'insegna del puro divertimento, le gite in barca nella baia di Miami e i momenti adrenalinici al parco Disney di Orlando sono decisamente l'ideale. L'enorme varietà di climi ed ecosistemi offre pure la possibilità di passare dai pittoreschi specchi lacustri dell'Ohio e della Pennsylvania alla distese desertiche del Colorado, fino ai paradisi tropicali hawaiani. I tour negli Stati Uniti sono esperienze esaltanti da vivere, impossibili da dimenticare."

Le aree geografiche in evidenza

Baciata dal sole, accarezzata dalle acque del Pacifico e caratterizzata da un'incredibile varietà di paesaggi, la California è certamente lo...

Scopri di più

Isole tropicali da sogno dove è possibile vivere entusiasmanti avvenuture e soggiorni romantici di puro relax: le Hawaii, l'angolo d'...

Scopri di più

La nostra selezione

Viaggi Guidati consigliati

Viaggio Looking over New York City - Stati Uniti
6 giorni a partire da € 1.890 per persona
Viaggio Panorami dell'Est - Stati Uniti
11 giorni a partire da € 2.595 per persona

Itinerari su misura consigliati

Viaggio Fly & Drive Gli Imperdibili Parchi Nazionali da Las Vegas - Stati Uniti
10 giorni a partire da € 690 per persona
Viaggio Fly & Drive Lungo la Route 66 - Stati Uniti
16 giorni a partire da € 1.600 per persona
Viaggio Easy New York - Stati Uniti
5 giorni a partire da € 410 per persona

Approfondimenti

Quando andare negli Stati Uniti?

"Il periodo dell'anno migliore per andare negli Sati Uniti è sicuramente l'autunno, quando il clima è mite e si ha la possibilità di partecipare ad alcune tra le feste più caratteristiche: Halloween e il Ringraziamento.

La vastità territoriale e le innumerevoli diversità morfologiche determinano, però, zone climatiche differenti che incidono profondamente sulla scelta del periodo in cui organizzare il proprio viaggio negli USA.

Le località dell'East Coast si contraddistinguono per un clima che varia da continentale nel nord a subtropicale umido a sud, fino a tropicale nella punta meridionale della Florida e – nel Pacifico – alle Hawaii.

Sulla West Coast gli inverni sono miti e le estati parecchio calde e umide.

Nel South si sente l'influenza climatica del Golfo del Messico, che determina inverni miti, molta umidità, e alta probabilità di uragani.

Gli stati del Midwest, invece, hanno inverni freddi ed estati con un caldo umido a est e un caldo secco a ovest.

In Alaska, per le temperature estremamente rigide e la presenza di gelate in molti mesi dell'anno, è meglio viaggiare in primavera o estate. "

Cosa mangiare negli Stati Uniti?

"La cucina statunitense è varia come il mix di provenienze dalla sua popolazione, e in ogni città è possibile scegliere tra decine di proposte, anche etniche. La cucina cinese, in particolare, è diffusissima.

I piatti tipici statunitensi risentono di molteplici influenze, prima tra tutte quella della cucina dei nativi americani, a base di zucche, pomodori, mais, fagioli, patate, arachidi e fondata sul metodo di cottura del barbecue. Impossibile viaggiare negli USA senza assaggiare l'iconica apple pie o gli hamburger – ormai celebri in tutto il mondo – ma che qui raggiungono dimensioni monumentali.

Da non perdere, poi, i pancakes, soffici frittelle insaporite con sciroppo d'acero; i brownies, tipici dolci al gusto di cioccolato; e i celebri hot dog, conditi con le più svariate salse.

A seconda delle zone in cui ci si reca, sono molte le particolarità a tavola: in Florida e nelle aree più meridionali è forte l'influenza della cucina latina, con piatti come la paella e la jambalaya; in Louisiana e Texas è diffusa la cucina cajun importata dagli immigrati francesi; mentre il consumo di whisky irlandese è diffuso in tutto il Paese.

Tra le cose da mangiare negli Stati Uniti non possono sicuramente mancare le specialità di origine ebraica: tra le più celebri ci sono i bagels, ciambelle da farcire in mille modi."

Cosa occorre sapere per organizzare un viaggio negli Stati Uniti?

"La lingua inglese è la lingua ufficiale negli Stati Uniti. Oltre a questa sono molte le lingue parlate nel Paese, tra le più diffuse ci sono lo spagnolo, il cinese, il francese, il tedesco, il vietnamita e l'italiano.

Ufficialmente gli USA sono un Paese laico; ma nonostante ciò c'è un fortissimo senso religioso e la confessione predominante è il cristianesimo, con le sue diverse confessioni: protestantesimo, cattolicesimo, mormone e ortodosso. Inoltre, vi sono anche presenze buddiste, shintoiste, brahmane, musulmane e animiste.

Tra le festività statunitensi più importanti ci sono indubbiamente: la Festa dell'Indipendenza, durante la quale ogni 4 luglio si commemora la Dichiarazione d’Indipendenza dalla Gran Bretagna; Halloween, che si tiene ogni 31 ottobre, quando gruppi di bambini mascherati vanno in giro chiedendo ""dolcetto o scherzetto?""; la Festa del Ringraziamento, che cade ogni anno il quarto giovedì di novembre; e il Natale, periodo in cui le città sono avvolte da luci e addobbi che scaldano il cuore. "

Quali sono i numeri utili da conoscere per viaggiare negli Stati Uniti?

"Il 911 è il numero telefonico unico in caso di emergenza per tutti gli Stati Uniti, questo permette di essere collegati a una centrale operativa che è in grado di gestire qualsiasi richiesta di soccorso, inviando forze di polizia, vigili del fuoco o sanitari.

Tra i numeri utili da annoverare c'è poi il 311, che serve per ottenere informazioni dai servizi di emergenza o per effettuare semplici segnalazioni. "

Quali sono gli orari degli esercizi commerciali negli Stati Uniti?

"Gli orari commerciali negli Stati Uniti variano: i centri commerciali sono aperti sette giorni su sette fino a tarda sera, mentre i negozi più piccoli generalmente chiudono tra le 19.00 e le 20.30.

Il giorno dopo il Ringraziamento, chiamato Black Friday, rappresenta l’inizio ufficiale dello shopping natalizio, per questo motivo la maggior parte dei negozi apre prestissimo, intorno alle 5 del mattino, e chiude molto più tardi del resto dell'anno."