Antica Cina e la terra dei panda

10 notti per 1 persona

Prezzo a partire da € 3.690 Scopri tutte le date

Antica Cina e la terra dei panda

11 giorni alla scoperta dei simboli e delle icone di una grande nazione, visitando luoghi imperdibili come Pechino, la Grande Muraglia, Xi'an, Chengdu e Shanghai.

Tipologia
Viaggio
guidato
Prezzi da
3.690 €
per persona
Durata
11 giorni
10 notti
Prima partenza
7 Lug
altre partenze
Optional
+ Escursioni
Tempio del Cielo, Pechino

Attraverso i simboli millenari della Cina.

Skyline di Shanghai
Grande Muraglia Cinese
Vacanza di 11 giorni e 10 notti
A partire da 3.690 €
A persona
Scopri tutte le date

Incanto eterno. La Cina è un racconto intessuto di dinastie, filosofie e tradizioni, un'epopea narrata tra le mura della Città Proibita e la bellezza del Tempio del Cielo. Con questo tour ci immergeremo nei simboli e nelle tradizioni millenarie dell’antica Cina, attraverso i luoghi più iconici di questa sterminata e affascinante nazione, ma avremo anche il tempo di salutare da vicino i suoi abitanti a quattro zampe più simpatici: i graziosi panda.

Dinastie e innovazioni. Il nostro itinerario toccherà le tappe principali della Cina antica e moderna. Pechino, la culla dell'Impero Celeste, si staglia con la maestosità dei suoi palazzi, mentre la Grande Muraglia, antica sentinella di pietra, ci inviterà a percorrere le tracce dei secoli. Xi'an, antico scrigno della dinastia Qin, ci svelerà il mistero dell'Esercito di Terracotta, uno scrigno di soldati e cavalli immortalati nel tempo. Infine Shanghai, città simbolo dell’innovazione di stampo cinese, motore economico e finanziario della nazione, ci accoglierà con le sue mille sorprese.

A tu per tu con i panda. E poi c'è Chengdu, cuore verde del paese, dove la Base di Ricerca e Allevamento dei Panda Giganti è un'oasi di tenerezza. Faremo amicizia con gli adorabili panda, icone cinesi, nel loro habitat naturale, in un incontro emozionante tra l'umanità e la natura. Al ritorno dal nostro incredibile viaggio, porteremo per sempre con noi i ricordi indelebili di una terra intrisa di storia e bellezza e delle sue icone viventi.

Incanto eterno. La Cina è un racconto intessuto di dinastie, filosofie e tradizioni, un'epopea narrata tra le mura della Città Proibita e la bellezza del Tempio del Cielo. Con questo tour ci immergeremo nei simboli e nelle tradizioni millenarie dell’antica Cina, attraverso i luoghi più iconici di questa sterminata e affascinante nazione, ma avremo anche il tempo di salutare da vicino i suoi abitanti a quattro zampe più simpatici: i graziosi panda.

Dinastie e innovazioni. Il nostro itinerario toccherà le tappe principali della Cina antica e moderna. Pechino, la culla dell'Impero Celeste, si staglia con la maestosità dei suoi palazzi, mentre la Grande Muraglia, antica sentinella di pietra, ci inviterà a percorrere le tracce dei secoli. Xi'an, antico scrigno della dinastia Qin, ci svelerà il mistero dell'Esercito di Terracotta, uno scrigno di soldati e cavalli immortalati nel tempo. Infine Shanghai, città simbolo dell’innovazione di stampo cinese, motore economico e finanziario della nazione, ci accoglierà con le sue mille sorprese.

Dinastie e innovazioni. Il nostro itinerario toccherà le tappe principali della Cina antica e moderna. Pechino, la culla dell'Impero Celeste, si staglia con la maestosità dei suoi palazzi, mentre la Grande Muraglia, antica sentinella di pietra, ci inviterà a percorrere le tracce dei secoli. Xi'an, antico scrigno della dinastia Qin, ci svelerà il mistero dell'Esercito di Terracotta, uno scrigno di soldati e cavalli immortalati nel tempo. Infine Shanghai, città simbolo dell’innovazione di stampo cinese, motore economico e finanziario della nazione, ci accoglierà con le sue mille sorprese.

A tu per tu con i panda. E poi c'è Chengdu, cuore verde del paese, dove la Base di Ricerca e Allevamento dei Panda Giganti è un'oasi di tenerezza. Faremo amicizia con gli adorabili panda, icone cinesi, nel loro habitat naturale, in un incontro emozionante tra l'umanità e la natura. Al ritorno dal nostro incredibile viaggio, porteremo per sempre con noi i ricordi indelebili di una terra intrisa di storia e bellezza e delle sue icone viventi.

Le prime partenze disponibili
Vedi tutte le partenze
Trasferimenti e soggiorno
Trasferimenti e soggiorno

Questo tour prevede la partenza in aereo. Potrai partire dall’aeroporto che preferisci, in base anche alla disponibilità dei voli, ed incontrerai il resto del gruppo e l’accompagnatore direttamente a destinazione.

I nostri itinerari hanno un'ampia selezione di esperienze già incluse nel pacchetto, oltre a una serie di ulteriori esperienze facoltative, da scegliere in loco o prima di partire, per non perdere nemmeno un dettaglio del viaggio.

All’inizio del viaggio la guida raccoglierà il forfait obbligatorio che ammonta a circa €100 per persona. Tale importo include le mance per chi presta servizio durante il tour e le tasse di soggiorno.

I servizi inclusi in questo viaggio
I servizi inclusi in questo viaggio
  • Assistente per le partenze dagli aeroporti di Milano Malpensa e Roma Fiumicino
  • Volo a/r con franchigia bagagli inclusa
  • Tasse aeroportuali
  • Trasferimenti aeroporto / hotel e viceversa
  • Volo domestico Chengdu/Shanghai, tasse aeroportuali incluse
  • Trasferimenti in treno veloce Pechino/Xi’An e Xi’An/Chengdu in 1^ classe
  • Bus GT a uso esclusivo dei clienti Boscolo per le visite come da programma
  • Accompagnatore Boscolo per tutta la durata del viaggio
  • Visite guidate di Pechino, Xi’An, Chengdu e Shanghai
  • 9 pernottamenti in hotel e prime colazioni
  • 8 pranzi in ristoranti e 9 cene
  • Tutti gli ingressi previsti da programma
  • Radioguide WIFI personali per tutto il viaggio
  • L’esclusivo Kit viaggio Boscolo
  • Assicurazione medica, bagaglio e rischi pandemici
  • Linea di assistenza telefonica “No Problem”, a disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7
Le opzioni facoltative
Le opzioni facoltative

A Pechino è possibile partecipare a una visita guidata facoltativa al Tempio dei Lama, il più grande tempio buddhista tibetano della capitale cinese.

A Shanghai è possibile partecipare a un'emozionante crociera facoltativa in notturna lungo il fiume Huangpu, per ammirare la vista dello skyline della città illuminato.

Il dettaglio del nostro programma di viaggio. Giorno per giorno.

Le destinazioni, le visite, le attività, le escursioni, e tutto quello che succede, tappa dopo tappa, partendo da Pechino e attraversando un territorio incantevole.

autobus
Mappa
M

Alla scoperta delle icone cinesi

Cina è sinonimo di una civiltà antichissima, di ricche e leggendarie dinastie, di una cultura millenaria affiancata oggi da una costante spinta all’innovazione. Ma allo stesso tempo è sinonimo di rigogliosi e verdi paesaggi, di un’ottima gastronomia e del suo animale simbolo, il simpatico panda, che avremo modo di incontrare dal vivo in questo tour tra le meraviglie cinesi da non perdere.

Cina è sinonimo di una civiltà antichissima, di ricche e leggendarie dinastie, di una cultura millenaria affiancata oggi da una costante spinta all’innovazione. Ma allo stesso tempo è sinonimo di rigogliosi e verdi paesaggi, di un’ottima gastronomia e del suo animale simbolo, il simpatico panda, che avremo modo di incontrare dal vivo in questo tour tra le meraviglie cinesi da non perdere.

giorno
1
Partenza

Partiamo con un volo di linea alla volta di Pechino, capitale della Cina, con pasti e pernottamento a bordo. Metropoli moderne, praterie sterminate, vasti deserti, vette inviolate, grotte straordinarie, fiumi che sembrano mari, paesaggi da cartolina, palazzi e sfarzi imperiali: la Cina è sicuramente un mondo a parte e infatti per secoli i cinesi hanno considerato il loro Paese il centro del mondo.

Partiamo con un volo di linea alla volta di Pechino, capitale della Cina, con pasti e pernottamento a bordo. Metropoli moderne, praterie sterminate, vasti deserti, vette inviolate, grotte straordinarie, fiumi che sembrano mari, paesaggi da cartolina, palazzi e sfarzi imperiali: la Cina è sicuramente un mondo a parte e infatti per secoli i cinesi hanno considerato il loro Paese il centro del mondo.

giorno
2
Arrivo a Pechino

Arriviamo a Pechino, città dove moderni grattacieli si stagliano accanto a piccole case tradizionali. Incontriamo l’assistente che ci accompagna in hotel. Chi arriva in mattinata può richiedere (con supplemento) il check-in anticipato in hotel e partecipare a una visita guidata facoltativa del Tempio Lama, il più grande tempio del buddhismo tibetano in città, composto da cinque cortili e diversi edifici, e custode di una statua di Buddha alta 26 metri, intagliata in legno di sandalo. Per gli altri partecipanti, il check-in in hotel è previsto dopo le 15.00. Tempo a disposizione per riposare un po’ e riprendersi dal jet-leg. Prima della cena incontriamo l’accompagnatore e il resto del gruppo.

Arriviamo a Pechino, città dove moderni grattacieli si stagliano accanto a piccole case tradizionali. Incontriamo l’assistente che ci accompagna in hotel. Chi arriva in mattinata può richiedere (con supplemento) il check-in anticipato in hotel e partecipare a una visita guidata facoltativa del Tempio Lama, il più grande tempio del buddhismo tibetano in città, composto da cinque cortili e diversi edifici, e custode di una statua di Buddha alta 26 metri, intagliata in legno di sandalo. Per gli altri partecipanti, il check-in in hotel è previsto dopo le 15.00. Tempo a disposizione per riposare un po’ e riprendersi dal jet-leg. Prima della cena incontriamo l’accompagnatore e il resto del gruppo.

Escursioni facoltative

Early check-in in hotel a Pechino in camera doppia

|

Early check-in in hotel a Pechino in camera singola

|

Visita guidata del Tempio dei Lama di Pechino

|
New Otani Chang Fu Gong
Hotel previsto (o similare) per i giorni 2, 3, 4|
giorno
3
Pechino

Dedichiamo la giornata a una visita guidata di Pechino. Cominciamo la visita da Piazza Tiananmen: attraverso la Porta Tiananmen entriamo nella Città Proibita, la cittadella reale dove vissero 24 imperatori delle dinastie Ming e Qing, e visitiamo alcuni padiglioni, sale e cortili. Continuiamo la visita con una passeggiata lungo alcuni hutong, le strette vie tradizionali del centro storico, e facciamo poi un giro in rickshaw. Dopo il pranzo al ristorante visitiamo il Tempio del Cielo: immerso in un vasto parco, è il tempio dove gli imperatori andavano a venerare il Cielo e a pregare per un buon raccolto. Per cena assaggiamo la tipica anatra alla pechinese in un ristorante locale.

Dedichiamo la giornata a una visita guidata di Pechino. Cominciamo la visita da Piazza Tiananmen: attraverso la Porta Tiananmen entriamo nella Città Proibita, la cittadella reale dove vissero 24 imperatori delle dinastie Ming e Qing, e visitiamo alcuni padiglioni, sale e cortili. Continuiamo la visita con una passeggiata lungo alcuni hutong, le strette vie tradizionali del centro storico, e facciamo poi un giro in rickshaw. Dopo il pranzo al ristorante visitiamo il Tempio del Cielo: immerso in un vasto parco, è il tempio dove gli imperatori andavano a venerare il Cielo e a pregare per un buon raccolto. Per cena assaggiamo la tipica anatra alla pechinese in un ristorante locale.

New Otani Chang Fu Gong
Hotel previsto (o similare) per i giorni 2, 3, 4|
giorno
4
Grande Muraglia - Pechino

Lasciamo il centro di Pechino per visitare un tratto della Grande Muraglia a Mutianyu, considerato uno dei punti migliori per ammirare quest’opera straordinaria. Con una funivia arriviamo sulla cima della montagna da cui comincia la nostra passeggiata sulla Muraglia che, tra torri di vedetta e merlature, si snoda come un serpente seguendo il profilo delle montagne. Rientriamo a Pechino e visitiamo il 798 Art District, un'ex area industriale riconvertita in zona artistica, con piccoli laboratori artigianali, gallerie espositive, bar, negozi e un museo di arte contemporanea. Pranzo in ristorante in corso di visite e cena in hotel.

Lasciamo il centro di Pechino per visitare un tratto della Grande Muraglia a Mutianyu, considerato uno dei punti migliori per ammirare quest’opera straordinaria. Con una funivia arriviamo sulla cima della montagna da cui comincia la nostra passeggiata sulla Muraglia che, tra torri di vedetta e merlature, si snoda come un serpente seguendo il profilo delle montagne. Rientriamo a Pechino e visitiamo il 798 Art District, un'ex area industriale riconvertita in zona artistica, con piccoli laboratori artigianali, gallerie espositive, bar, negozi e un museo di arte contemporanea. Pranzo in ristorante in corso di visite e cena in hotel.

New Otani Chang Fu Gong
Hotel previsto (o similare) per i giorni 2, 3, 4|
giorno
5
Pechino - Xi'an

In mattinata visitiamo il Palazzo d’Estate, immenso complesso adagiato sulle sponde del lago Kunming e composto da svariati templi, palazzi e giardini immersi in un parco meraviglioso. Tra i luoghi più interessanti vediamo il Giardino della Virtù e dell’Armonia, il Giardino del Gusto Armonioso, un piacevole mix tra natura selvaggia e architetture tradizionali, e la Grande Galleria, corridoio coperto lungo 728 metri e formato da travi di legno decorate con più di 14.000 pitture. Dopo il pranzo partiamo per Xi’An che raggiungiamo dopo circa 4 ore. La cena è prevista in hotel.

In mattinata visitiamo il Palazzo d’Estate, immenso complesso adagiato sulle sponde del lago Kunming e composto da svariati templi, palazzi e giardini immersi in un parco meraviglioso. Tra i luoghi più interessanti vediamo il Giardino della Virtù e dell’Armonia, il Giardino del Gusto Armonioso, un piacevole mix tra natura selvaggia e architetture tradizionali, e la Grande Galleria, corridoio coperto lungo 728 metri e formato da travi di legno decorate con più di 14.000 pitture. Dopo il pranzo partiamo per Xi’An che raggiungiamo dopo circa 4 ore. La cena è prevista in hotel.

Xi'an Grand Barony Hotel
Hotel previsto (o similare) per i giorni 5, 6|
giorno
6
Xi'an

L’intera giornata è dedicata alla visita guidata di Xi’an, capitale dell’Impero per 11 dinastie e punto di arrivo della Via della Seta. Cominciamo con la visita dell’Esercito di Terracotta, nel Mausoleo dell’imperatore Qin Shi Huang, composto da oltre 8.000 statue a grandezza naturale di soldati, cavalli e carri da guerra. Dopo il pranzo al ristorante visitiamo un atelier in cui gli artigiani lavorano la terracotta e replicano le famose statue dell’esercito. Percorriamo a piedi un tratto delle antiche mura che circondano il centro storico di Xi’An. La sera ceniamo in un ristorante assaggiando i tradizionali gnocchi al vapore saltati in padella, speziati e saporiti.

L’intera giornata è dedicata alla visita guidata di Xi’an, capitale dell’Impero per 11 dinastie e punto di arrivo della Via della Seta. Cominciamo con la visita dell’Esercito di Terracotta, nel Mausoleo dell’imperatore Qin Shi Huang, composto da oltre 8.000 statue a grandezza naturale di soldati, cavalli e carri da guerra. Dopo il pranzo al ristorante visitiamo un atelier in cui gli artigiani lavorano la terracotta e replicano le famose statue dell’esercito. Percorriamo a piedi un tratto delle antiche mura che circondano il centro storico di Xi’An. La sera ceniamo in un ristorante assaggiando i tradizionali gnocchi al vapore saltati in padella, speziati e saporiti.

Xi'an Grand Barony Hotel
Hotel previsto (o similare) per i giorni 5, 6|
giorno
7
Xi'an - Chengdu

Continuiamo la visita di Xi’an con la Pagoda della Piccola Oca Selvatica, situata all’interno del Tempio di Jianfu. La pagoda è alta 45 metri e composta da 15 piani, con una struttura in mattoni, ed è uno dei templi buddhisti della dinastia Tang meglio conservati. Ci inoltriamo in seguito nel Quartiere Musulmano della città, caratterizzato da stradine lastricate, abitazioni tradizionali e famoso per le bancarelle di street food locali. Qui visitiamo la Grande Moschea, una combinazione di architettura tradizionale cinese e arte islamica. Dopo il pranzo al ristorante partiamo con il treno veloce verso Chengdu. All’arrivo ci sistemiamo in hotel per la cena a buffet.

Continuiamo la visita di Xi’an con la Pagoda della Piccola Oca Selvatica, situata all’interno del Tempio di Jianfu. La pagoda è alta 45 metri e composta da 15 piani, con una struttura in mattoni, ed è uno dei templi buddhisti della dinastia Tang meglio conservati. Ci inoltriamo in seguito nel Quartiere Musulmano della città, caratterizzato da stradine lastricate, abitazioni tradizionali e famoso per le bancarelle di street food locali. Qui visitiamo la Grande Moschea, una combinazione di architettura tradizionale cinese e arte islamica. Dopo il pranzo al ristorante partiamo con il treno veloce verso Chengdu. All’arrivo ci sistemiamo in hotel per la cena a buffet.

Tibet Hotel Chengdu
Hotel previsto (o similare) per i giorni 7, 8|
giorno
8
Chengdu

A Chengdu passiamo la mattinata alla Base di Ricerca e Allevamento dei Panda Giganti. Visitiamo il museo, dove conosciamo la storia e le abitudini di questi animali e vediamo una ricostruzione del loro habitat naturale. Continuiamo visitando una parte della zona di allevamento dei panda, dove possiamo anche vederli dal vivo. Rientriamo a Chengdu per il pranzo al ristorante e nel pomeriggio visitiamo il Museo di Sanxingdui, che comprende una vasta area archeologica con i resti dell’antica capitale Shu e un ampio museo con una ricca collezione di reperti, che vanno dal Neolitico al 700 d.C. Ceniamo con un piatto tipico di Chengdu a base di carne e verdure in un ristorante locale.

A Chengdu passiamo la mattinata alla Base di Ricerca e Allevamento dei Panda Giganti. Visitiamo il museo, dove conosciamo la storia e le abitudini di questi animali e vediamo una ricostruzione del loro habitat naturale. Continuiamo visitando una parte della zona di allevamento dei panda, dove possiamo anche vederli dal vivo. Rientriamo a Chengdu per il pranzo al ristorante e nel pomeriggio visitiamo il Museo di Sanxingdui, che comprende una vasta area archeologica con i resti dell’antica capitale Shu e un ampio museo con una ricca collezione di reperti, che vanno dal Neolitico al 700 d.C. Ceniamo con un piatto tipico di Chengdu a base di carne e verdure in un ristorante locale.

Tibet Hotel Chengdu
Hotel previsto (o similare) per i giorni 7, 8|
giorno
9
Chengdu - Shanghai

In mattinata raggiungiamo l’aeroporto di Chengdu e partiamo in aereo per Shanghai. Dopo il pranzo al ristorante cominciamo la visita della città con il Bund, una delle zone più vivaci, un’area pedonale di 2 km lungo il fiume Huangpu, che regala viste mozzafiato sul Pudong, il quartiere finanziario. Lungo il Bund possiamo vedere la Dogana, uno degli edifici più caratteristici della città, la Piazza Finanziaria con l’iconico toro, copia del Raging Bull di Wall Street, la Stazione Meteorologica, che in passato servì anche da faro, il Monumento agli Eroi di Shanghai e la Banca di Hong Kong e Shanghai. Dopo la cena al ristorante possiamo partecipare a una crociera facoltativa sul fiume Huangpu.

In mattinata raggiungiamo l’aeroporto di Chengdu e partiamo in aereo per Shanghai. Dopo il pranzo al ristorante cominciamo la visita della città con il Bund, una delle zone più vivaci, un’area pedonale di 2 km lungo il fiume Huangpu, che regala viste mozzafiato sul Pudong, il quartiere finanziario. Lungo il Bund possiamo vedere la Dogana, uno degli edifici più caratteristici della città, la Piazza Finanziaria con l’iconico toro, copia del Raging Bull di Wall Street, la Stazione Meteorologica, che in passato servì anche da faro, il Monumento agli Eroi di Shanghai e la Banca di Hong Kong e Shanghai. Dopo la cena al ristorante possiamo partecipare a una crociera facoltativa sul fiume Huangpu.

Escursioni facoltative

Crociera sul fiume Huangpu a Shanghai

|
Grand Central Hotel Shanghai
Hotel previsto (o similare) per i giorni 9, 10|
giorno
10
Shanghai

Dedichiamo la mattina alla visita guidata di Shanghai. Cominciamo dal Giardino di Yu, uno dei più belli della città, che unisce padiglioni tradizionali, stagni e una vegetazione lussureggiante. Proseguiamo la visita con il Tempio del Buddha di Giada, il tempio buddhista più famoso di Shanghai, che conserva al suo interno una preziosa statua di Buddha in giada. Infine facciamo una passeggiata nel quartiere di Xin Tian Di, caratterizzato da case antiche (shikumen) restaurate che ospitano negozi, ristoranti e caffè. Dopo il pranzo al ristorante abbiamo il pomeriggio libero per visite in autonomia o per lo shopping. La sera ci aspetta una cena di arrivederci al ristorante.

Dedichiamo la mattina alla visita guidata di Shanghai. Cominciamo dal Giardino di Yu, uno dei più belli della città, che unisce padiglioni tradizionali, stagni e una vegetazione lussureggiante. Proseguiamo la visita con il Tempio del Buddha di Giada, il tempio buddhista più famoso di Shanghai, che conserva al suo interno una preziosa statua di Buddha in giada. Infine facciamo una passeggiata nel quartiere di Xin Tian Di, caratterizzato da case antiche (shikumen) restaurate che ospitano negozi, ristoranti e caffè. Dopo il pranzo al ristorante abbiamo il pomeriggio libero per visite in autonomia o per lo shopping. La sera ci aspetta una cena di arrivederci al ristorante.

Grand Central Hotel Shanghai
Hotel previsto (o similare) per i giorni 9, 10|
giorno
11
Shanghai - Rientro

Il nostro viaggio in Cina è arrivato alla sua conclusione e dobbiamo ora prepararci a salutare questa vasta e variegata nazione. In base all’orario del volo potremmo avere del tempo a disposizione per shopping o visite in autonomia, prima di venire accompagnati all’aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia. Chi riparte da Shanghai in serata potrà richiedere di avere a disposizione la camera in hotel fino al momento del trasferimento all’aeroporto e potrà partecipare facoltativamente all'escursione verso il villaggio sull'acqua di Zhujiajiao.

Il nostro viaggio in Cina è arrivato alla sua conclusione e dobbiamo ora prepararci a salutare questa vasta e variegata nazione. In base all’orario del volo potremmo avere del tempo a disposizione per shopping o visite in autonomia, prima di venire accompagnati all’aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia. Chi riparte da Shanghai in serata potrà richiedere di avere a disposizione la camera in hotel fino al momento del trasferimento all’aeroporto e potrà partecipare facoltativamente all'escursione verso il villaggio sull'acqua di Zhujiajiao.

Escursioni facoltative

Escursione al villaggio di Zhujiajiao

|

Late check-out in hotel a Shanghai in camera doppia

|

Late check-out in hotel a Shanghai in camera singola

|
Prossime partenze

Modifica il campo 'Inserisci la tua città di partenza' per visualizzare le date previste per la tua città.

Viaggi simili
15 Giorni da 5.790€ a persona

Le Tappe:

Pechino
,
Grande Muraglia Cinese
,
Xi'an
,
Chengdu
,
Shanghai
,
Guilin
,
Yangshuo
,
Hong Kong

12 Giorni da 3.890€ a persona

Le Tappe:

Pechino
,
Grande Muraglia Cinese
,
Xi'an
,
Guilin
,
Yangshuo
,
Shanghai

15 Giorni da 5.340€ a persona

Le Tappe:

Pechino
,
Grande Muraglia Cinese
,
Xi'an
,
Guilin
,
Yangshuo
,
Hangzhou
,
Suzhou
,
Shanghai

Informazioni sulla destinazione

La Cina ha un'estensione immensa, pari a circa 30 volta quella del territorio italiano e per questo è molto complesso poter dare delle indicazioni generali sul clima di questo paese. Le regioni di Pechino e Xi’An rientrano nella zona di clima continentale con inverni molto freddi, estati calde e piovose e stagioni intermedie brevi. La zona di Shanghai rientra invece nella zona climatica temperata con inverni miti ed estati calde e piovose. La zona meridionale, dove si trova Hong Kong, rientra nella fascia climatica sub tropicale con inverni molto miti ed estati calde e molto piovose. Per un viaggio “classico” della Cina i periodi migliori sono sicuramente la primavera e l’autunno. L’estate può diventare molto torrida, soprattutto nel sud del paese dove aumentano anche le precipitazioni, a causa del monsone asiatico.

Ai cittadini italiani l’ingresso in Cina è consentito con il solo passaporto con almeno sei mesi di validità residua. Non è più necessario richiedere il visto consolare per viaggi di durata inferiore ai 15 giorni. Qualora si decidesse di prolungare oltre i 15 giorni la propria permanenza nel territorio della Repubblica Popolare Cinese, sarà necessario richiedere il visto consolare prima della partenza alle rappresentanze diplomatiche consolari cinesi in Italia. Il sito Viaggiare Sicuri, gestito dal Ministero degli affari esteri, segnala casi di diniego all’ingresso in Cina per alcuni passeggeri che avevano recentemente visitato la Turchia e altri paesi mediorientali. L’ambasciata Cinese in Italia ha assicurato che ai cittadini italiani muniti di passaporto ordinario italiano con timbri di viaggi recenti in Turchia o in altri paesi del Medio Oriente non sarà negato l’ingresso nel paese. Prima della partenza è sempre necessario verificare che non ci siano variazioni alle norme di ingresso in Cina; a questo scopo siete pregati di consultare il sito Viaggiare sicuri. Cittadini di nazionalità diversa rispetto a quella italiana dovranno verificare le norme di ingresso presso le rappresentanze diplomatiche della Repubblica Popolare Cinese in Italia.

È in vigore in tutto il Paese l'ora di Pechino che anticipa quella italiana di 7 ore. Durante il periodo dell'ora legale in Italia la differenza è di 6 ore.

Nessun tipo di vaccinazione viene richiesto per l'ingresso in Cina. La qualità del servizio sanitario in Cina non è elevata. Sono pochi i medici che parlano inglese e i costi di degenza ospedaliera per i cittadini stranieri sono assai elevati. Si consigliano, previo parere medico, le vaccinazioni contro: tetano, poliomielite, difterite, febbre tifoide, epatite A e B, e Meningococco. Si raccomanda di evitare di bere l’acqua di rubinetto, di non assumere cibi preparati per strada anche se cotti, di lavare sempre verdura e frutta, di munirsi dei farmaci di prima necessità e di portare con sé i farmaci di cui si fa uso abituale.

La moneta cinese è il renminbi e l’unità di base è lo yuan. A Hong Kong la valuta è il dollaro di Hong Kong mentre nella regione di Macao la moneta è la pataca. Si consiglia di cambiare il denaro una volta arrivati in Cina e non prima di partire. Il cambio può essere effettuato negli aeroporti (poco consigliato per il tasso di cambio svantaggioso), nelle filiali della Bank of China, negli alberghi e in alcuni grandi centri commerciali. È consigliabile conservare la ricevuta del cambio per eventuali controlli doganali e per poter ricambiare la valuta locale in valuta estera al momento della partenza. Le carte di credito sono diffuse nelle grandi città e meno altrove. A Hong Kong si possono utilizzare senza problemi. Prima di partire meglio chiedere maggiori informazioni presso la propria banca. Sono molto diffusi i pagamenti tramite app dello smartphone, come Wechat Pay o AliPay, che sono app alle quali va vincolata una carta di credito. Le due maggiori banche cinesi hanno sportelli bancomat diffusi in tutto il territorio e aperti 24 ore su 24. Agli sportelli è possibile selezionare la lingua. Prima di partire è meglio controllare con la propria banca che non si attivino blocchi antifrode ed eventuali commissioni o nuovi PIN.